/ Calcio

Calcio | lunedì 19 ottobre 2015, 12:38

Calcio. Stizza Camporosso dopo il derby perso con il Taggia: "Se non ci vogliono in Promozione lo dicano"

"Siamo stati autori di una prestazione davvero positiva, ma l'arbitraggio purtroppo non è stato all'altezza. Se una società piccola come il Camporosso non ha il diritto di militare in Promozione che ci venga detto, almeno avremo la possibilità di impiegare il nostro tempo e le nostre energie in altro modo".

E' chiara e forte la presa di posizione della dirigenza Camporosso dopo il ko di ieri pomeriggio con il Taggia. A non soddisfare i rossoblu sono state le scelte del direttore di gara, Calzolari di Albenga: dichiarazioni forti, in parte mitigate dal tecnico Carmelo Luci:

"Sono ovviamente rammaricato per quanto visto in campo, ma da tecnico devo valutare la prestazione della mia squadra e sotto questo profilo non posso che complimentarmi con i ragazzi. Abbiamo messo sotto a più riprese una squadra come il Taggia, e il mio amico Tirone (allenatore dei giallorossi ndr) non potrà che confermarlo. Complimenti infine al pubblico, allo stadio erano presenti oltre 350 persone, è stato uno spettacolo emozionante e degno di essere sottolineato".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore