/ Calcio

Calcio | giovedì 21 aprile 2016, 11:05

Calcio, Seconda Categoria/A. La Top 11 stagionale con la formazione dei sogni. Mister Di Latte (Alassio), trova giocatori del calibro di Ceraolo (Valleggia), Baracco (GS Riva Ligure) e Vecchiotti (Virtus Sanremo)

Il portiere dei savonesi, il mediano dei biancoamaranto e l’esterno d’attacco dei matuziani sono tra i migliori di tutto il torneo. Stagione doc anche per Sabia (Borghetto), Dorindo (Nolese) e Ricotta (Dea Diana)

Il campionato di Seconda Categoria A ha chiuso la stagione regolare

Il campionato di Seconda Categoria/A è terminato e aspettando play-off e play-out, vogliamo fare un bilancio con i migliori 11 giocatori che vogliamo inserire in formazione tipo che racchiude tutti i valori nel 4-3-3 classico, dove spiccano un portiere con le molle, una difesa delineata e ben assortita, un centrocampo muscolare e un attacco a tutto gol.

Un portiere di colore…viola! Il miglior portiere del campionato per noi è stato la sorpresa Ceraolo (Valleggia), autore di parate decisive durante tutto l’arco di una stagione che deve ancora terminare per i savonesi con i play-off. Il quarto posto finale a quota 46 punti è anche merito suo.

Una difesa importante. I migliori quattro difensori scelti per questa stagione agonistica arrivano da quattro squadre difesa: maglia numero 2 per Sabia (Borghetto), autore di una stagione superlativa, come centrali ecco il duo formato da Luca Panizzi (GS Riva Ligure) e da Menga (Borgio Verezzi) e come terzino sinistro la sorpresa Dorindo (Nolese).

Una linea mediana muscolare. Il tris di centrocampo che vogliamo inserire riguarda giocatori di spessore. Al centro ecco la rivelazione Ricotta (Dea Diana), che è uno dei migliori dei nerazzurri. Ai suoi lati due giocatori capaci di fare la differenza da soli: ecco Montalto (Alassio) e Baracco (GS Riva Ligure), due centrocampisti che meriterebbero di giocare in alte categorie e decisivi per la promozione della capolista e il sesto posto finale dei biancoamaranto.

Un attacco roboante. Un reparto offensivo tutto invidiabile quello riguardante il campionato di Seconda Categoria/A, dove spiccano fra tutti tre dei bomber e dei giocatori di velocità di tutto rispetto. Il re dei bomber è senza orma di dubbio Gandolfo (Alassio), uno di quei giocatori davvero decisivi per la capolista. Ai propri lati ecco l’inserimento di Vecchiotti (Virtus Sanremo) e Profeta (Sanstevese), due giocatori capaci di fare la differenza da soli.

Un mister da primato. Il tecnico dell’anno è mister Di Latte che ha regalato all’Alassio una promozione da record. Tutte vittorie tranne una sconfitta, nel girone di andata sul campo della Nolese, per il resto record su record e una promozione meritata. Al secondo posto ecco mister Pesante (Sanstevese), autore di un campionato straordinario al proprio debutto, mentre è medaglia di bronzo per mister Moroni (Virtus Sanremo) che ha fatto fare il salto di qualità alla sua squadra nel girone di ritorno: un risveglio tardivo.

 

Top 11 stagionale Seconda Categoria/A

4-3-3

1 Ceraolo (Valleggia)

2 Sabia (Borghetto)

3 Dorindo (Nolese)

4 L. Panizzi (GS Riva Ligure)

5 Menga (Borgio Verezzi)

6 Ricotta (Dea Diana)

7 Montalto (Alassio)

8 Baracco (GS Riva Ligure)

9 Gandolfo (Alassio)

10 Vecchiotti (Virtus Sanremo)

11 Profeta (Sanstevese)

Allenatore: Di Latte (Alassio)

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore