/ Ciclismo & MTB

Che tempo fa

Cerca nel web

Ciclismo & MTB | giovedì 21 aprile 2016, 09:46

Ciclismo: grande affermazione di Roberto Bommarito della Ciclistica Bordighera domenica a Chieri

Tra i locali partecipanti, il GS Ciclistica Bordighera annoverava i “pezzi da 90” dal giovane Davide Sanguineti, ai più vetusti Marcello e Giuseppe Lanzo, ma anche Bommarito che durante tutta la gara provava con tenacia la fuga.

Si è corsa sabato a Chieri una gara con difficoltà non indifferenti, tre piccole salitine da prendere con le molle: 5 giri di 15 km dove si sono ritrovati i migliori atleti del nord/ovest. L’ACSI di Torino, con la municipalità, i Vigili Locali e tutta Protezione Civile, hanno dato sicurezza a tutti i  200 concorrenti divisi in due gruppi separati.

Tra i locali partecipanti, il GS Ciclistica Bordighera annoverava i “pezzi da 90” dal giovane Davide Sanguineti, ai più vetusti Marcello e Giuseppe Lanzo, ma anche Bommarito che durante tutta la gara provava con tenacia la fuga.

Il finale di gara vedeva evadere 5 concorrenti tra cui lo stesso Roberto Bommarito, che coperto sapientemente dal resto della squadra, si presentavano all’ultima curva in perfetta posizione per sprintare magistralmente ed esultare a mani levate sul traguardo. Grande la gioia di tutta la compagnia bordigotta presente alla manifestazione, tra cui Freno, Punturiero, Caruso Eugenia e Giuseppe (Zero Team), che non hanno deluso le attese.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore