/ Calcio

Calcio | mercoledì 22 febbraio 2017, 18:10

Calcio, Prima Categoria: stasera i recuperi, la zona playoff e quella playout pronte a essere riscritte

In campo Dianese & Golfo - Andora e Altarese - Don Bosco Vallecrosia Intemelia

Sarà un mercoledì sera tutto da vivere per il calcio dilettantistico ponentino.

A partire dalle 21:00 prenderanno infatti il via gli ultimi due recuperi di Prima Categoria: Dianese & Golfo - Andora e Altarese - Don Bosco Vallecrosia Intemelia, il cui esito andrò inevitabilmente a riscrivere gli equilibri in vetta e in coda alla graduatoria.

Partendo dal match di Diano, la squadra di Enrico Sardo tenterà di conquistare l'intera posta in palio per rimanere agganciata all'Ospedaletti, ma i rossoblu dovranno necessariamente fare attenzione perchè si ritroveranno di fronte una della squadre più informa dell'intero campionato: l'Andora.

I biancoblu sono reduci dalla netta vittoria in casa della Letimbro e in caso di successo raggiungerebbero il Celle al quinto posto.

Potrebbe rivelarsi invece potenzialmente decisivo il match del "Fornaciari" di Altare, non tanto per la classifica in sè, ma per le dinamiche che potrebbe innescare in merito alla regola dei 7 punti.

L'Altarese (a stasera virtualmente retrocessa) cerca infatti il bottino pieno per ridurre il gap rispetto alla Baia Alassio e allo stesso Don Bosco, ma i ponentini tenteranno di strappare almeno un risultato positivo per mantenere una posizione di relativa tranquillità in vista delle ultime nove partite di campionato.

Livescore su Svsport.it e Rivierasport.it a partire dalle 21:00

 

La Classifica:

Alassio F. C.

61

Ospedaletti Calcio

48

Dianese & Golfo 1923

45*

Speranza 1912 F. C.

39

Celle Ligure

33

San Stevese

32

Quiliano

31

Andora

30*

Bordighera Sant Ampelio

25

Letimbro 1945

23

Pontelungo 1949

22

Don Bosco Vall. Intermelia

21*

Baia Alassio Calcio

21

Altarese

14*

Santa Cecilia

10

Borghetto 1968

10

* una partita in meno

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore