/ Calcio

Calcio | 25 febbraio 2017, 17:30

Calcio, Prima Categoria. Dianese & Golfo, trasferta-trappola sul campo del Borghetto. Li Causi: "Non è una partita scontata"

Match insidioso per la squadra di mister Sardo dopo l'aggancio al secondo posto

Nella foto Lorenzo Li Causi esulta dopo una rete: il difensore sta disputando una grande stagione

Nella foto Lorenzo Li Causi esulta dopo una rete: il difensore sta disputando una grande stagione

VERSO... BORGHETTO-DIANESE & GOLFO

La Dianese & Golfo si appresta ad affrontare la temibile trasferta per nulla scontata sul campo del fanalino di coda Borghetto, match insidioso ma che deve confermare la forza della squadra di mister Enrico Sardo che ha agganciato a quota 48 punti al secondo posto l'Ospedaletti.

"Partita scontata? Per niente". Uno dei protagonisti di questa super stagione giallorossoblù è senza dubbio Lorenzo Li Causi, difensore-ala che ha confermato in questa annata strepitosa di poter ritagliarsi spazi importanti. Ai nostri microfoni il difensore analizza l'ostacolo Borghetto.

"Domani sarà sicuramente un incontro importante per noi - dichiara a rivierasport.it il difensore - e non sarà di sicuro una partita scontata, anzi il Borghetto farà di tutto per vincere cercando di salvarsi e noi li dovremo attaccare sin dal primo minuto".

"Abbiamo iniziato a pensare alla partita già da giovedì dopo il match contro l'Andora - rimarca Li Causi -  rimanendo concentrati sul nostro obiettivo. Inoltre sono molto contento di essere tornato a disposizione del mister al 100% dopo l'infortunio e di poter aiutare i miei compagni che sia dal primo minuto o a partita in corso visto che abbiamo la fortuna di avere un gruppo dove i titolari non sono 11 ma 18".

"Tornando al Borghetto - conclude Li Causi - daremo tutto cercando i 3 punti perché da qui in poi non ci saranno partite scontate ma solo finali per noi".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium