/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | martedì 07 marzo 2017, 10:31

Judo: le condoglianze del Dojo Byakko Tai di Sanremo per la scomparsa del Maestro Shoji Sugiyama

Il giapponese si è spento venerdì 3 marzo a Torino

Judo: le condoglianze del Dojo Byakko Tai di Sanremo per la scomparsa del Maestro Shoji Sugiyama

Lutto nel mondo del judo. Si è spento venerdì 3 marzo a Torino il Maestro Shoji Sugiyama, figura molto apprezzata e conosciuta in tutto il mondo delle arti marziali. Nato a Shizuoka in Giappone il 4 aprile 1933, aveva 84 anni. Due settimane fa, la Fijlkam, tramite il presidente Domenico Falcone (Federazione italiana judo lotta karate arti marziali) gli ha riconosciuto il nono dan.

Il maestro Sugiyama ha lasciato il Giappone a 26 anni per recarsi in Francia dove ha insegnato per quasi 2. Si è poi trasferito a Torino dove ha lavorato alla Società ginnastica e dopo per 4 anni alla Doyukai.

Nel 1965 fonda il Dojo Sugiyama Torino, dove ha insegnato fino a poco tempo fa.

Nel corso degli anni il maestro ha ricoperto diversi incarichi: consulente per l’Unione Europea Judo, docente federale Fijlkam di kata e responsabile kata per il Piemonte e la Valle D’Aosta. Gli altri gradi riconosciuti al Maestro sono; il nono dan Yoseikan Sugiyama-Ha, il settimo dan Karate e il sesto dan Iaido.

Tutti i suoi allievi lo ricordano come un vero esperto e appassionato di kata judo e ripeteva sempre che quello che conta è il progredire, il crescere insieme, il rispettarsi reciprocamente. Questa era per lui la cultura del judo. Lo hanno dimostrato i risultati conseguiti dai numerosi atleti che lo hanno avuto come maestro, sia in Italia, in Europa e nel mondo.

Particolarmente commossi tutti gli allievi Del Dojo Byakko Tai di Sanremo, che hanno avuto l’onore di ospitarlo in numerose occasioni, presso la Palestra Comunale del Solaro (zona Campo Ippico), e far tesoro dei suoi insegnamenti.

Il particolare legame con il Dojo Matuziano è dovuto alla figura del Maestro Michele Luigi De Maria (direttore tecnico del Byakko Tai) da 36 anni allievo del Grande Maestro Shoji Sugiyama e dal quale ha recentemente conseguito il 6 Dan della disciplina di Yoseikan Sugiyama-Ha.

Tutto il Dojo, il Maestro De Maria, il Presidente Ferlito ringraziano il grande Maestro, “con Lui abbiamo conosciuto il senso vero di questa arte, la porteremo sempre nel nostro cuore”

I Suoi allievi del Dojo Byakko Tai di Sanremo.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore