/ Calcio

Calcio | lunedì 20 marzo 2017, 11:30

Calcio, Prima Categoria. Sanstevese, bomber Matteo Cutellè non perde la speranza: "Proviamo a vincere le ultime cinque partite"

L'attaccante ex Ospedaletti ancora in rete per la squadra di Notari sul campo della Letimbro

La Sanstevese ottiene sul csmpo della Letimbro la seconda vittoria consecutiva

Il momentaneo 0-1 per la Sanstevese sul campo della Letimbro ha il nome di Matteo Cutellè. L'ex bomber dell'Ospedaletti continua a segnare a raffica per la squadra di mister Notari e anche ieri ha timbrato il tabellino nei primi minuti sul campo dei gialloblù.

Ai nostri microfoni, l'ex attaccante dell'Ospedaletti, tiene viva la speranza per la Sanstevese: "Sul campo della Letimbro è stata una bella partita giocata a viso aperto da tutte e due le squadre - dichiara a rivierasport.it il bomber - dove noi siamo stati bravi a farr gol subito con una bella azione partita da dietro e concretizzata da parte mia su cross. Poi abbiamo subìto allo scadere del primo tempo gol su calcio d'angolo - racconta Cutellè - e nel secondo tempo abbiamo fatto la partita segnando al 92° minuto con una punizione dai 25 metri di Profeta".

"Rammarichi? Nessuno per i punti persi - evidenza l'attaccante ma ora se vogliamo tentare l'impossibile dovremmo provarle a vincerle tutte e cinque, per arrivare al quarto posto anche se sarà durissima. Per il finale di stagione spero di continuare a segnare per tentare l'impresa con la squadra".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore