• Amichevole - Finale

    1 Savona

    22' Dalessandro

    0 Pietra Ligure

  • Amichevole - Finale

    7 Alassio FC

    12' Brignoli rig., 17' Gerardi, 26' Montalto, 52' Montalto, 68' Battaglia, 71' Auteri, 79' Auteri

    0 Ventimiglia

  • Amichevole - Finale

    2 Veloce

    2 Loanesi

  • Triangolare Amichevole - Sospesa

    0 Quiliano&Valleggia

    0 Pallare

  • Amichevole - Finale

    0 Chieri

    0 Sanremese

  • Amichevole - Finale

    3 Finale

    44' Genta, 57' Capocelli, 61' Scarrone

    2 Genova Calcio

    46' Romei, 71' Romei
  • Amichevole - Finale

    0 Legino

    0 Savona

  • Amichevole - Finale

    1 Argentina

    75' Vitiello

    0 Taggia

  • Amichevole - Finale

    3 Vado

    23' Piovano, 63' Di Pietro, 75' Di Pietro

    0 Little Club

  • Triangolare Amichevole - Finale

    0 Pallare

    1 Savona Juniores

    45' Martino
 / Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | mercoledì 26 luglio 2017, 08:21

Ventimiglia: grande successo di partecipanti per la terza edizione dello 'Street Basket' (Foto)

“Sono molto soddisfatto della riuscita dell’evento – evidenzia Giovanni Faedda - perchè mettere in campo in due giorni 36 squadre e 131 giocatori non è semplice, però con sforzo, abnegazione e volontà arriviamo a fare cose impensabili. Grazie a tutti per l’aiuto che ci è stato dato”.

Si è chiusa domenica scorsa la terza edizione di ‘Ventimiglia street basket’. Dopo la grande serata di sabato in cui 21 squadre Junior si sono sfidate fino all'ultimo secondo con la vittoria andata a due compagini di Alassio, domenica 15 squadre senior (56 giocatori) hanno dato vita ad una grande serata.

Due gironi combattuti lealmente in ogni partita, a qualificarsi per le semifinali sono stati i The Notorious, i Gillix, il team calandre ed il ‘C'è da spostare una macchina’. Semifinali serrate ed in finale vanno i Gillix di capitan chiamami Chiappori contro il team ‘C'è da spostare una macchina’.

Finale veramente bella e leale, con i Gillix prendono il largo subito e rimangono in controllo fino alla fine vincendo il torneo. Al termine della manifestazione grandi abbracci fra tutti, brindisi a volontà e buon cibo preparato alla grande dalla pasticceria Setti di Arma di taggia.

“Sono molto soddisfatto della riuscita dell’evento – evidenzia Giovanni Faedda - perchè mettere in campo in due giorni 36 squadre e 131 giocatori non è semplice, però con sforzo, abnegazione e volontà arriviamo a fare cose impensabili. Grazie a tutti per l’aiuto che ci è stato dato”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore