/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 18 agosto 2017, 09:15

Inizia la nuova stagione 2017/2018 della Virtus Sanremo!

Questo avvio sarà preceduto di un giorno da quello degli allievi 2002 allenati da Mr. Cristiano Norberti, da alcune stagioni ormai alla guida del medesimo affiatatissimo gruppo che svolgerà anche una parte della preparazione in ritiro a Nava

Inizia la nuova stagione 2017/2018 della Virtus Sanremo!

Venerdì 18 agosto partirà la stagione della prima squadra con al timone sempre l’inossidabile Mr. “Maci” Moroni che guiderà una squadra profondamente rinnovata e ringiovanita con nuovi innesti di qualità che saranno resi noti tutti insieme nella presentazione che si svolgerà tra qualche giorno. Questo avvio sarà preceduto di un giorno da quello degli allievi 2002 allenati da Mr. Cristiano Norberti, da alcune stagioni ormai alla guida del medesimo affiatatissimo gruppo che svolgerà anche una parte della preparazione in ritiro a Nava.

Sarà poi la volta dei giovanissimi fascia B di Mr. Alessandro Nardini per le dotatissime annate 2004/2005, che inizieranno gli allenamenti il giorno Domenica 20 agosto. A seguire saranno poi il giorno 28 agosto gli esordienti 2006 del duo Gian Luca Moroni e Walter Martelli, per poi proseguire pochi giorni dopo con il raduno delle leve 2007 e 2008, guidate da Angelo Moroni, Andrea Guarducci e Nicola Stancampiano, per concludere poi, ai primi giorni di settembre, con la leva 2009 di Mr. Christian Siciliano e la leva 2010/11 di Mr. Osvaldo Brunori entrambe sotto la supervisione generale del Responsabile di settore Angelo Moroni. In più a brevissimo è attesa la conferma di un nuovo top mister che andrà a supportare il parco allenatori delle leve pulcini/esordienti.

Ricordiamo che le iscrizioni sono aperte a tutti, telefonando ai numeri 0184.578002 338.7580381 339.3349596 e sono anche concessi brevi periodi di prova, in cui i bambini (previa idoneità medica) potranno testare liberamente l’appartenenza alla propria leva sportiva presso i campetti Grammatica, sopra il campo Comunale di Sanremo. L’ubicazione di tale campo di allenamento favorisce il facile raggiungimento da quanti si trovano ad abitare in tutta la zona centrale ed orientale di Sanremo, evitando l’attraversamento del centro cittadino e risparmiando così lunghe perdite di tempo nel traffico e per quanti desiderassero venire a Sanremo dalle zone di Bussana e Arma di Taggia grazie alla veloce arteria dell’Aurelia bis; naturalmente non è solo un motivo di grande e utile praticità per le famiglie che dovrebbe indurre ad iscriversi alla Virtus ma per la qualità e l’attenzione che viene rivolta ai ragazzi di tutte le annate.

Gli allenatori Virtus sono quasi tutti Allenatori patentati e i pochi sprovvisti di certificazione hanno già provveduto ad iscriversi al corso che si terrà quest’autunno qui nella nostra provincia; i risultati inoltre parlano chiaro anche per quanto riguarda la qualità delle leve fino ad ora curate dalla Virtus, in particolare dell’attività di base, le quali in ogni torneo e campionato a cui hanno partecipato nelle ultime stagioni hanno sempre dimostrato di essere tra le prime in termini di risultati, sebbene non sia quello l’obiettivo primario della società, che di tutt’altro avviso punta più sull’aggregazione, l’insegnamento della disciplina sportiva e l’educazione attraverso una partecipazione di tutti i ragazzi alle competizioni sportive.

Motivo di vanto della Virtus Sanremo è la completezza dei materiali a disposizione dei ragazzi a cominciare dalle divise da partita e di tutti gli accessori atti alla pratica sportiva dei giovani; infatti come di consueto in ogni squadra oggi, la quota individuale che si paga annualmente a carico delle famiglie, qui alla Virtus è destinata completamente alla copertura delle spese sportive, di iscrizione ai campionati e di affitto dei campi, senza nulla destinare a compensi personali per Mr. e dirigenti che agiscono per passione e come volontari, rendendo così un servizio gratuito allo sport ed ai ragazzi.

Iscriversi alla Virtus significa iscriversi alle vere radici del calcio sanremese, in cui la famiglia Moroni da ormai 50 anni si occupa di calcio: il capostipite della famiglia Angelo, fondatore della società nel 2011, sulle ceneri della Sanremese, scomparsa per l’ennesima volta,  può vantare di aver allenato nel corso della propria carriera quasi tutti i ragazzi di oggi e di ieri che in mezzo secolo hanno calcato le scene dei campi della Liguria e non solo; come si sa di tanti sportivi solo alcuni riescono a diventare campioni: Mr Angelo può dire di aver tirato su alcuni campioni veri che hanno giocato in serie A e altre serie professionistiche come Roberto Bordin (tecnico attuale di una squadra partecipante ai preliminari di Champions League) nonché ex giocatore di Napoli, Atalanta, Parma ed altre primarie formazioni, Gigi Gualco giocatore in serie A e B con la Cremonese, Fabrizio Gatti ex Inter e una bella carriera da giocatore professionista e svariati altri che comunque hanno goduto di carriere dilettantistiche di primo livello, tra cui anche moltissimi dei giovani che negli ultimi anni hanno fatto parte delle principali squadre della zona (serie D ed eccellenza). E la tradizione continua anche con la Virtus in quanto è di questo mese la notizia che un nostro 2008 vestirà quest’anno la casacca rossoblù del Genoa CFC, a dimostrazione del fatto che anche dalla Virtus si arriva al grande calcio !

Serietà, applicazione, spirito di sacrificio sono le qualità che alla pari con la qualità innata o allevata dei ragazzi, possono essere gli elementi fondamentali per una futura carriera sportiva, che sicuramente alla Virtus di Sanremo si possono apprendere e anche laddove non si avesse un futuro sportivo di primo livello si avrà comunque un’esperienza di vita sana in ambiente sereno e familiare.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium