/ Pallanuoto

Pallanuoto | giovedì 07 settembre 2017, 18:30

Pallanuoto, Serie A1 femminile. Rari Nantes Imperia, Marzia Imperatrice è giallorossa: "Voglio acquistare esperienza, per me grande occasione"

Classe 2000 e tanto talento a disposizione di coach Roberto Fiori

Nella foto Marzia Imperratrice, neo portiere della Rari Nantes Imperia, in azione

Ingaggio di rilievo in casa Rari Nantes Imperia, settore femminile. A far parte della rosa che cercherà di mantenere la preziosa Serie A1 fra le proprie mani è entrata ufficialmente da poche ore la promettente portiere (ruolo carismatico da queste parti) Marzia Imperatrice, spezzina e reduce già da buone esperienze. 

Classe 2000 e tanta voglia di mettersi in gioco, Imperatrice si giocherà il posto della porta giallorossa con la confermata Matilde Risso che nella scorsa stagione ha fatto vedere grandi cose. Ai nostri microfoni ecco le prime parole in giallorosso di una Marzia Imperatrice ambiziosa.

"Mi auguro che sia una bella esperienza, visto che io provengo da una Serie A2 e che mi serva come una crescita personale".

"Giulia Gorlero? Qua ad Imperia è stata importante e io spero di prendere le sue vie. Non un modello di atleta da ispirarmi il mio unico obiettivo è quello di acquistare tanta esperienza, grazie soprattutto al lavoro di coach Roberto Fiori, visto che è un tipo di allenatore che non si accontenta mai".

"Da questa stagione mi aspetto che vada tutto bene con le ragazze e spero che la mia squadra possa contare su di me: l'obiettivo è quello di rimanere in A1".

 

 

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore