/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | lunedì 18 settembre 2017, 12:37

Atletica Leggera. Samuele Martini e Matteo Olivieri volano con l'asta

I due tesserati della Foce Sanremo sorprendono a Genova

Non accadeva da decenni,dai tempi di Amedeo Pizzamiglio, Marchetto e Marellii, fine anni '60 che due atleti della Foce si imponessero nel salto con l'asta. E' successo a Genova, nel corso dei campionati allievi e cadetti  e i due eroi della giornata  sono Samuele Martini,allievo e Matteo Oliveri,cadetto. Martini ha vinto con la misura di 3.50, Olivieri con 3.40, entrambi record personali.

Nella complessa preparazione gli atleti sono seguiti con cura maniacale dal tecnico Mario Botto,da diversi anni impegnato a portare a Sanremo questa bellissima specialità atletica.

E poi c'è Marella Toblini, velocista,sempre della Foce come il padre Bruno,una agonista che non manca mai negli appuntamenti che contano:seconda nei m.80(10"65 personale) e prima nei m.300 (42"41, altro personale non ha perso un allenamento,nemmeno nel caldo dell'estate e ore raccoglie i frutti di una costanza  che premia sempre.In campo femminile,da sottolineare le prove della cadetta Clara Degni seconda nel getto del peso e nel lancio del disco,sempre in campo a ritoccare la sua preparazione assieme al  tecnico prof.Sarchi, dell'allieva Elisa Sacco ,seconda nel salto triplo col personale a m.10,26.

In campo maschile successo dell'allievo focino  Lorenzo Zanona nel salto in lungo(m.6,27) e primato personale nei 100 (11"77);il terzo posto di Mattia Cannizzo nei 400 ostacoli e ,per la prima volta,il terzo posto di una staffetta 4x400  allievi con Cannizzo,Muratori il ritrovato Lanteri e un grande Zanona.Il mezzofondo ,che è sempre stato un cavallo vincente della Foce,questa volta non ha brillato con Federica Marelli  terza nei m.1000 e con Soummade  Hamza sotto tono.Bene Marina Marchi terza nei m.2000 e sui loro livelli i giovani velocisti Ebrille e Baia-

Per la nostra provincia  si sono messi un luce i ragazzi della società Planum di Paolo Smeraldo a Santo Stefano:successo della giavellottista Chiara Smeraldo ma soprattutto del corridore,vera novità,Nicolò Scarlino ,primo nel m.2000 cadetti,talento fresco fresco con un grande futuro davanti.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore