/ Calcio

Calcio | 24 settembre 2017, 15:06

Calcio. Serie D, poker Seravezza, niente da fare per l'Argentina: allo Sclavi finisce 1-4

Inizia a complicarsi il cammino dei rossoneri, per quanto la classifica in fondo sia ancora corta

Calcio. Serie D, poker Seravezza, niente da fare per l'Argentina: allo Sclavi finisce 1-4

ARGENTINA-SERAVEZZA 1-4 (7' Rodriguez, 24' e 54' Mancini, 38' Acampora rig., 76' Benedetti)

Niente da fare per l'Argentina, che esce a bocca asciutta anche dalla sfida con il Seravezza. Un pò di sfortuna nel momento dell'1-2 in cui si poteva riportare sui binari rossoneri, unita a molta imprecisione e alla doppia inferiorità numerica che hanno reso il punteggio così netto. Armesi rimandati alla sfida con la Lavagnese di domenica prossima.

 

90' finisce qui. Il Seravezza passa allo Sclavi

88' salvataggio di Pronesti ancora su Benedetti

77' il neo entrato Benedetti cala il poker per gli ospiti

70' espulso anche Castagna per somma di ammonizioni. Argentina in nove uomini

65' grande intervento di Pronesti su Rodriguez

54' doppietta di Mancini e il Seravezza timbra il tris. Proteste armesi per il pallone del cross da cui è scaturita la rete, che secondo i giocatori rossoneri era uscito sul fondo

50' espulso Perpignano per fallo fuori area da ultimo uomo

Inizia la ripresa

 

45' finisce il primo tempo

38' l'Argentina accorcia con Acampora su rigore. Primo gol subìto dal Seravezza in campionato

24' raddoppio del Seravezza con Mancini

14' traversa di Malafronte, Argentina sfortunata

7' ospiti in vantaggio con la punizione impeccabile di Rodriguez Samon

1' inizio della partita

ARGENTINA: Pronesti, Piantoni, Sonnini, Acampora, Perpignano, Fiuzzi, Esposito, Aretuso, Castagna, Malafronte, Piras. A disp. Trucco, Fici, Miceli, Ginatta, Luci, Dominici, Carletti, Tahiri, Vitiello. All. Carruezzo e Podestà.

SERAVEZZA: Cavagnaro, Ramacciotti, Bresciani, Granaiola, Fedi, Fiale, Borgia, Bedini, Mancini, Rodriguez, Bondielli. A disp. Ratti, Moriconi, Syku, Biagi, Nardini, De Wit, Benedetti, Bongiorni, Marchetti. All. Vangioni.

ARBITRO: Restaldo di Ivrea.

 

Allo Sclavi l'Argentina Arma va a caccia dei primi punti stagionali, ospitando i toscani del Seravezza, a quota 7 nel gruppetto delle prime in classifica.

Federico Bruzzese

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium