/ Calcio

Calcio | giovedì 12 ottobre 2017, 11:36

Calcio. Nei giorni scorsi il grande raduno degli arbitri della sezione di Imperia

Mercoledì 18 ottobre si terrà la presentazione del nuovo corso, completamente gratuito, per diventare arbitro di calcio. Lezioni ad Imperia, Sanremo e Ventimiglia

Due giorni intensi di allenamenti e riunioni tecniche hanno composto il raduno precampionato degli arbitri della Sezione di Imperia, guidata dal presidente Alessandro Savioli, che si è svolto nei giorni scorsi a Mondovì. Le giacchette nere dell'estremo ponente ligure si sono infatti ritrovate per il tradizionale appuntamento di inizio Stagione Sportiva. Presenti tutti gli arbitri appartenenti all'Organo Tecnico Sezionale, ma anche molti colleghi imperiesi che operano nei Campionati Nazionali e Regionali.

Al raduno hanno infatti preso parte anche l'assistente di Serie A Stefano Alassio, l'arbitro di Serie B Fabio Piscopo ed il Componente della Commissione Arbitri Interregionale Maurizio Viazzi. Un saluto è giunto anche dall'arbitro internazionale Davide Massa (designato proprio quel giorno nella direzione di Roma - Udinese), dall'osservatore della CAN A Luca Amoretti e da Ettore Quarti divenuto Organo Tecnico della Commissione Nazionale del calcio a 5, impossibilitati a partecipare per impegni arbitrali. Di grande prestigio, tra i vari ospiti, la presenza del Componente del Comitato Nazionale dell'AIA Alberto Zaroli che, insieme al presidente regionale Fabio Vicinanza, ha voluto partecipare al raduno.

Durante la prima giornata si è svolta una riunione tecnica in cui il presidente Savioli e l'Organo Tecnico Sezionale Luigi Rambaldi hanno impartito le direttive per la nuova Stagione. Durante la sera ogni arbitro ha avuto il proprio colloquio personale con il Consiglio Direttivo in cui sono stati fissati gli obiettivi per il nuovo anno.

La seconda giornata si è invece aperta con un allenamento collettivo, condotto dalla responsabile atletica Federica Sibilla, seguito dai tradizionali test, di velocità e di fondo, necessari per verificare lo stato di forma fisica.

Stefano Alassio ha quindi tenuto, direttamente sul terreno di giuoco, una lezione dedicata alla comunicazione non verbale. 

Intenso il pomeriggio finale con una lezione motivazionale condotta dal vicepresidente Federico Marchi sulla "voglia di arrivare", un approfondimento sulle novità regolamentari illustrate da Alessandro Masini del Settore Tecnico, ed un focus dedicato al calcio a 5 dal Mentor ligure Antonello Motosso. Nei giorni seguenti si è svolto anche il raduno degli osservatori coordinato dal loro responsabile Franco Cane.

Intanto mercoledì 18 ottobre, alle ore 19 presso i locali della Sezione in via Giusti 1 ad Imperia, si terrà la presentazione del nuovo corso arbitri. Analoga iniziativa si terrà in mattinata per gli studenti del liceo Cassini di Sanremo. Sarà un incontro informale in cui saranno fornite tutte le informazioni sulle lezioni e sull'attività arbitrale. Il corso è completamente gratuito. Le lezioni, in base al numero dei partecipanti, si terranno ad Imperia, Sanremo e Ventimiglia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore