/ Calcio

Calcio | martedì 21 novembre 2017, 08:10

Calcio, Seconda Categoria. Il Riva Ligure si scioglie sul più bello. Non basta bomber Labricciosa: "Incredibile perdere così. Il Cervo? Fa sempre piacere essere corteggiati"

I biancoamaranto dopo essere andati avanti 2-0 crollano per 2-3 contro l Borgio Verezzi. E il cannoniere è corteggiato...

Fabio Labricciosa bomber del Riva Ligure

Il Riva Ligure si ferma a quota 12 punti e dopo aver realizzato l'impresa sul campo della Baia Alassio, dopo solo una settimana si disfa nel match interno contro il Borgio Verezzi e dopo essere andati avanti per 2-0 i biancoamaranto cadono per 2-3 nel finale. 

Non bastano le due reti di un Fabio Labricciosa formato super e corteggiato anche da compagini rivali (le voci di corridoio dicono di un Cervo FC pronto all'assalto per il bomber della Seconda Categoria) e dopo le dichiarazioni lasciate al nostro giornale domenica sera da parte di Carlo Ricca (clicca QUI) è il bomber ad analizzare il match perso e il futuro:

"E' stata una partita incredibile - dichiara il bomber a rivierasport.it - dove proprio non c'eravamo: non si può perdere 2-3 dopo essere stati avanti per 2-0".

"Il Cervo? Fa sempre piacere essere corteggiati - sottolinea l'attaccante - vuol dire che sto facendo bene il mio dovere". 

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore