/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | mercoledì 06 dicembre 2017, 07:11

Calcio: la prima squadra incontra i più giovani, la Sanremese avvia il progetto 'Generazioni biancoazzurre' (Foto)

Un appuntamento che non sarà certo un evento isolato, ma solamente la prima tappa di una serie di giornate a tema che vedranno la partecipazione dei giocatori della prima squadra e non solo.

È stato un pomeriggio di sport dove le emozioni l’hanno fatta da padrone. Il bomber Fabio Lauria insieme con Max Taddei, uno dei giocatori più amati dalla piazza, e Luca Colantonio giovane di Riva Ligure dal sicuro avvenire, hanno giocato con i ragazzi della Scuola Calcio biancoazzurra.

I tre campioni hanno preso parte a diverse partitelle con i bambini delle leve 2010, 2011 e 2012 sotto l’occhio vigile dei nostri istruttori, persone che hanno a cuore il divertimento e la sana crescita dei piccoli atleti. Un appuntamento che non sarà certo un evento isolato, ma solamente la prima tappa di una serie di giornate a tema che vedranno la partecipazione dei giocatori della prima squadra e non solo.

Grande soddisfazione da parte della società come testimoniano le parole del Responsabile della Scuola Calcio Mattia Rossi: “Siamo molto soddisfatti di questo primo appuntamento. Ho visto tre ragazzi che si sono messi a completa disposizione dei bambini con grandissimo entusiasmo divertendosi con loro. Ringrazio la società per aver permesso di avviare il progetto Generazioni Biancoazzurre".

Un entusiasmo che conferma anche Fabio Lauria: “Stare a contatto con i piccoli campioncini è sempre un piacere: la loro passione, il loro divertimento e i loro sorrisi sono contagiosi. In un calcio che ormai è solo Business, loro ti fanno capire il vero valore di questo stupendo sport.”

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore