/ Tennis

Che tempo fa

Cerca nel web

Tennis | venerdì 12 gennaio 2018, 08:21

Tennis, ATP di Sydney, Fabio Fognini cede sul più bello: in finale vola il russo Medvedev

Il tennista imperiese perde in tre set contro il numero 84 al mondo che vince in rimonta. Il ponentino nel primo turno degli Australian Open pesca l'argentino Zeballos

Fabio Fognini cede le armi ad un passo dalla finale di Sydney

INTERNACIONAL SYDNEY - SEMIFINALI - 

FOGNINI-MEDVEDEV 6/2 4/6 1/6

Sul più bello tutto si sgretola. Ad un passo dalla finale a Sydney, il tennista imperiese Fabio Fognini cede le armi contro il russo Medvedev, numero 84 della classifica Atp, subendo la rimonta dopo essere riuscito a vincere il primo set: ora il russo dovrà vedersela contro il vincente del match tra il padrone di casa De Minaur (18 anni) o il più esperto francese Paire (numero 42 al mondo)

La battaglia dei tre set - Nel primo set nessun problema per il tennista imperiese che avanti 2-0 e 3-1 riusciva a chiudere il parziale con un netto 6/2. Il secondo set è stato più equilibrato con il russo che riusciva a portarlo a casa per 4/6 dopo aver guadagnato il break decisivo del 4-3, dopo che Fognini era stato avanti 3-1. Nel terzo e decisivo set Fognini cede alla distanza  e Medvedev ne approfitta andando a chiudere il parziale con un netto 1/6: l'imperiese dice addio all'ultimo atto.

Australian Open - Ieri si è svolto il sorteggio degli Australian Open, primo Grande Slam della stagione, che si inizierà la prossima settimana sul cemento di Melbourne. Fognini è stato inserito nella zona bassa (quarta parte) dove incontrerà al primo turno l'argentino Zeballos: se tutto andrà per il verso giusto possibile e probabile incrocio con Federer lungo il cammino.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore