/ Calcio

Calcio | mercoledì 21 febbraio 2018, 11:15

Calcio, Prima Categoria. Sanremo 80 impresa salvezza nel segno di Lorenzo Izetta: "La vittoria contro il Quiliano & Valleggia vale tantissimo"

Il messaggio del centrocampista alle concorrenti: "voglio dire a quelli che ci davano per spacciati che noi siamo ancora in corsa per la salvezza"

Lorenzo Izetta, centrocampista del Sanremo 80

Lorenzo Izetta, centrocampista del Sanremo 80

"La vittoria contro il Quiliano & Valleggia vale tantissimo". A parlare in casa Sanremo 80 dopo l'exploit di domenica scorsa in terra savonese è il match-winner Lorenzo Izetta, autore del definitivo 2-1 per i matuziani. Il sccesso di fronte al temibile Quiliano & Valleggia vale ai sanremesi il sorpasso si danni del San Bartolomeo Calcio e l'avvicinamento all'Altarese, ora distante solo tre lunghezze.

Il centrocampista analizza così un successo che potrebbe essere pesante come un macugno ai microfoni di rivierasport.it: "La vittoria contro il Quiliano & Valleggia vale tantissimo - dichiara il mediano dei matuziani - perché siamo riusciti a interrompere la nostra striscia negativa e ritrovare fiducia in noi stessi. Il mio gol è dedicato ad una persona speciale, chi vuole intendere intenda... "

L'impatto di mister Bevilacqua per questa squadra è stato importante anche secondo Izetta: "Il mister ci ha dato entusiasmo e voglia per finire bene la stagione". Anche a livello personale il centrocampista è soddisfatto: "Finalmente ho ritrovato la continuità dopo troppi infortuni e voglio dire a quelli che ci davano per spacciati che noi siamo ancora in corsa per la salvezza".

Domenica ci sarà la seconda trasferta consecutiva per il Sanremo 80 che dovrà riuscire a realizzare qualcosa di molto importante sul campo del Celle Ligure terzo della classe, già superato all'andata: servirà un'altra impresa.

 

 

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore