/ Calcio

Calcio | 16 marzo 2018, 15:30

Calcio, Prima Categoria. Bagarre in testa alla classifica: super sfida Dianese & Golfo-Sanstevese

Domenica pomeriggio le squadre di Sardo e Siciliano una di fronte all'altra: ecco come ci arrivano

Sanstevese e Dianese & Golfo si ritroveranno in campo domenica pomeriggio

Sanstevese e Dianese & Golfo si ritroveranno in campo domenica pomeriggio

PRIMA CATEGORIA - IL SUPER DERBY -

Domenica pomeriggio il campionato di Prima Categoria offre un derby straordinario per la situazione delle due squadre, la rivalità e la forza che hanno in questa stagione: a Diano Marina scenderanno in campo Dianese & Golfo e Sanstevese (ore 15.00) per un derby infuocato. Ma come ci arrivano le due squadre?

 

Casa giallorossoblù - La Dianese & Golfo, dopo la pausa forzata di domenica scorsa con l'Aurora, mercoledì sera ha superato di misura in trasferta la pericolante Altarese (2-1), vittoria firmata da Arrigo e Sparaccio. La squadra di mister Sardo è salita cpsì a quota 43 punti in classifica accorciando le distanze dalla vetta (con un match in meno), ma con un calendario ricco tra cui una finale di Coppa Liguria con il Monterosso da giocare.

L'uomo chiave: Luca Arrigo

Ultimo risultato: Altarese-Dianese & Golfo 1-2

 

Base Sanstevese - La Sanstevese è la squadra più in forma del campionato e arriva da un 2018 quasi perfetto, eccezion fatta della sconfitta interna contro il Pontelungo. I ragazzi di Siciliano vanno a caccia dell'allungo decisivo sui giallorossoblù, ma sono consapevoli che la Dianese & Golfo è una delle favorite alla vittoria finale. Profeta e compagni si presentano a questo appuntamento dopo la vittoria pesante ottenuta contro la Veloce Savona e con un ambiente pieno di entusiasmo.

L'uomo chiave: Ciro Di Donato

Ultimo risultato: Sanstevese-Veloce Savona 2-1

 

I precedenti stagionali - Il bilancio stagionale vede due vittorie dei giallorossoblù tra Coppa Liguria e campionato in questa stagione: ad agosto successo per i ragazzi di Sardo (1-0), in campionato poker a Santo Stefano al Mare (4-2).

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium