/ Motori

Motori | 25 marzo 2018, 10:11

Formula 1. Gran Premio d'Australia, buona la prima per Charles Leclerc. Per lui un 13esimo posto finale incoraggiante

Il monegasco dell'Alfa Romeo Sauber si mette dietro la Williams di Stroll e la Toro Rosso di Hartley, team diretti concorrenti di Alfa in campionato

Formula 1. Gran Premio d'Australia, buona la prima per Charles Leclerc. Per lui un 13esimo posto finale incoraggiante

Buona la prima per Charles Leclerc. Il monegasco bagna il debutto in Formula 1 alla guida dell'Alfa Romeo Sauber con un incoraggiante 13esimo posto.

Partenza non brillante, ma Leclerc ha saputo condurre in porto una gara servita soprattutto per macinare chilometri e fare esperienza, anche alla luce dei ritiri del compagno di squadra Ericsson dopo 5 giri, di Sirotkin e Gasly rispettivamente con Williams e Toro Rosso, scuderie dirette avversarie di Alfa che Leclerc ha saputo mettere dietro in classifica, precedendo al traguardo Stroll e Hartley e chiudendo a pieni giri il Gran Premio. Posizione finale agevolata anche dal doppio ritiro in casa Haas, che di fatto ha favorito con l'innesco della Virtual Safety Car il successo della Ferrari di Sebastian Vettel.

Federico Bruzzese

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium