/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | lunedì 16 aprile 2018, 09:14

Arti Marziali: ottimi risultati ieri a Genova Nervi per gli atleti dell'Ok Club Imperia e Bordighera

L'esperienza acquisita ad ogni gara li presenta sempre più consapevoli e cosi di volta in volta mettono insieme piccoli tasselli di esperienza che formeranno con il tempo il puzzle della consapevolezza e dell’amore che è la base della stupenda arte del judo.

Si è svolto ieri a Genova Nervi il torneo di judo “Giovani Samurai 2018”. Alla competizione hanno preso parte 37 piccoli atleti dell’OK Club Imperia che uniti ai compagni della sede distaccata di Bordighera hanno portato la primavera nel palazzetto dello sport di Genova Nervi.

Si perché i bambini che praticano  judo sono semi preziosi che con la sola forza della perseveranza e dell’esempio sbocciano come meravigliosi fiori a primavera. Crescono i piccoli judoka accomunando al gesto atletico che matura, anche la crescita interiore che li rende durante le competizioni, atleti preparati ma soprattutto educati, rispettosi del prossimo, attenti e pronti a dar il meglio di se. L'esperienza acquisita ad ogni gara li presenta  sempre  più consapevoli  e cosi di volta in volta mettono insieme  piccoli tasselli  di esperienza che formeranno con il tempo il puzzle della consapevolezza e dell’amore che è la base della stupenda arte del judo.

Sono fieri i tecnici dell’Ok Club pensando a quanto impegno e passione sono riusciti a mettere sul tatami i piccoli judoka imperiesi e bordigotti. Impegno che si è trasformato in una cascata di diciotto medaglie d’oro, sette medaglie d’argento e dodici di bronzo. Un vero trionfo se consideriamo l’epidemia di influenza che ha tenuto a casa tantissimi piccoli atleti che  sicuramente, al pari dei loro compagni, avrebbero ben figurato. Sotto i singoli piazzamenti: 

MEDAGLIA D’ORO: Zazzu Antonio, Spadacini Gabriele, Vassallo Giacomo, Vieriu Alexandru, Biondi Aurora, D’Angelo Samuele, Marvaldi Francesco, Anis Ryan, Torresan Marco, Vicari Nicole, Calimera Alessia, Vicari Alex, Brezza Giulio, Bosio Giulia, Donzellini Lorenzo, Petunia Giacomo, Giordano Martina, Vassallo Giada.

MEDAGLIA D’ARGENTO: Di Lernia Jacopo, Brunengo Lorenzo, De Andreis Tommaso, Totis Mattia, Sini Francesca, Gilli Fabrizio, Scaramuzzino Matteo.

MEDAGLIA DI BRONZO: Borri Matteo, Guglieri Matteo, Potenza Andrea, Stikel Vittoria, Caporali Edoardo, Quaglia Francesco, Iapichino Nicolas, Rao Lorenzo, Scevola Paolo, Torresan Giorgia, Bracco Lorena, Calzamiglia Justin.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore