/ Calcio

Calcio | 19 aprile 2018, 12:21

Calcio, Prima Categoria. Sanremo 80 con l'acqua alla gola. Luca Rangoni: "La situazione è come un film thriller"

Il dirigente al momento non pensa alla prossima stagione: "Spero ancora nel play-out, poi vedremo"

Il Sanremo 80 a caccia del play-out in Prima Categoria

Il Sanremo 80 a caccia del play-out in Prima Categoria

Il Sanremo 80 non riesce ad uscire dalle sabbie mobili che lo costringono da quasi tutta la stagione a restare nella zona retrocessione del campionato di Prima Categoria. Sul campo dell'Aurora domenica scorsa è arrivata una pesante sconfitta il rimonta e nel prossimo turno vietato sbagliare sarà per Siberie e compagni contro la capolista Sanstevese.

Ad analizzare la situazione in casa matuziana è il dirigente Luca Rangoni: "La situazione è come un film thriller, siamo sempre in una posizione di classifica molto delicata e domenica scorsa contro l'Aurora dopo 20 minuti siamo andati in vantaggio con Caprile, ma abbiamo sbagliato altre due chiare occasioni da gol per raddoppiare e come al solito siamo stati puniti. La sfortuna non ha aiutato il nostro spirito combattivo, e abbiamo perso ingiustamente una partita che è stata molto bella".

Rangoni non guarda al futuro: "Il futuro? Speriamo nei play-out, personalmente aspetto la fine del campionato per decidere cosa fare. La stagione con il Sanremo 80 è stata tutto sommato importante dove ho lavorato bene e cambiato quasi 20 giocatori nuovi dalla squadra base. L'importante e che le partite siano piene di agonismo e come domenica scorsa, dove il Sanremo 80 non ha preso nemmeno un'ammonizione".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium