/ Calcio

Calcio | 19 aprile 2018, 12:10

Calcio, Veikkausliiga. L'Inter Turku di Fabrizio Piccareta si prepara al derby cittadino con un poker: "Vittoria importante per molti aspetti"

I nerazzurri dell'ex centrocampista di Sanremese e Imperia, dopo o scivolone dell'andata superano 4-2 il Kemi. Ora è sfida al TPS: "Partita molto sentita in città, vorremmo regalare una grande soddisfazione ai nostri tifosi ed a noi stessi"

Fabrizio Piccareta, allenatore ponentino dell'Inter Turku

Fabrizio Piccareta, allenatore ponentino dell'Inter Turku

L'Inter Turku del ponentino Fabrizio Piccareta, dopo lo scivolone dell'esordio nella Veikkausliiga, rimedia e porta a casa un importante 4-2 esterno dal campo del Kemi che lo rilancia in vista del derby cittadino contro il neopromosso TPS. 

La squadra dell'ex centrocampista di Sanremese e Imperia che dovrà affrontare il 12 maggio nella finale di Soumen Cup l'HJK Helsinki, si rilancia grazie ad un successo che la porta a trovare i primi tre punti stagionali: abbiamo intervistato Piccareta che ha analizzato l'andamento del match e regalato un parere sul sentito derby.

 

Mister Piccareta, alla seconda giornata è arrivata la vittoria per 4-2 sul campo del Kemi: è soddisfatto?"La vittoria contro il Kemi è stata importante per molti aspetti: primi 3 punti, prima vittoria ma, soprattutto, la reazione che mi aspettavo dalla squadra dopo la sconfitta contro il VPS. Ero sereno prima della gara perché a Vaasa, nonostante la sconfitta, la prestazione dei ragazzi è stata molto positiva e solo gli episodi ci avevano condannato".

E' preoccupato per la tenuta difensiva della sua squadra, visti i quattro gol subìti nelle prime due partite? "Contro il Kemi i miei giocatori hanno mantenuto il livello di prestazione che ci ha permesso di fare bene fino ad ora, ed il risultato poteva essere anche più largo. Certamente non sono contento di aver subito due reti ma posso solo fare i complimenti alla squadra per la personalità con cui si è presa i tre punti".

E ora arriva subito il derby cittadino contro il TPS Turku: che partita è? "Ora ci attende il derby con il TPS e ci arriviamo nelle migliori condizioni. Recupererò qualche giocatore importante e potrò scegliere l’undici che mi dà più garanzie. È una partita molto sentita in città e vorremmo regalare una grande soddisfazione ai nostri tifosi ed a noi stessi".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium