/ Calcio

Calcio | domenica 22 aprile 2018, 19:25

Calcio, Eccellenza. Daddi lancia l'Imperia verso il play-off: vittoria pesante con il Serra Riccò

Dopo due rigori sbagliati il bomber decide la sfida in terra genovese: ora basterà superare domenica il Vado

Bomber Daddi lancia l'Imperia al secondo posto

Bomber Daddi lancia l'Imperia al secondo posto

L'Imperia soffre tanto, sbaglia due rigori, ma ottiene con bomber Daddi i tre punti forse decisivi per la conquista al secondo posto finale che vale il playoff contro la seconda classifica del girone friulano per il salto in Serie D. L'1-0 ottenuto sul campo del Serra Riccò pesa come un macigno e ai nerazzurri basterà superare domenica tra le mura amiche il Vado.

 

Serra Riccò-Imperia 0-1: la cronaca del match

Partita difficile per l'Imperia che affronta il Serra Riccò senza il centrocampista Matteo Calzia (infortunato) e il difensore centrale Simone Pollero (infortunato). L'Imperia arriva al campo "Negrotto" e prova a fare la partita fin dal primo minuto di gioco quando Ymeri prova la conclusione centrale dopo un appoggio di Castagna dal limite dell'area di rigore ma la conclusione è centrale e Fuselli la blocca in presa bassa.

Al 6' è ancora l'Imperia a provare la conclusione in porta con Castagna che tiro di collo piede sul primo palo ma non trova la porta dopoun appoggio di Daddi. Al 8' prova a rispondere con una timida conclusione Lobascio che prova il tiro dal limite dell'area di rigore sul secondo palo ma Miraglia fa sua la sfera in presa bassa.  Al 14' prova ad impensierire la retroguardia nerazzurra ancora Lobascio anticipando tutti su un calcio d'angolo ma la sua spizzata non trova la porta. 

Al 19' l'Imperia Giglio prova un incursione all'interno dell'area di rigore con Burdo che lo atterra in piena  area, l'arbitro decreta il calcio di rigore. Si presenta Daddi dal dischetto ma Fuselli neutralizza la conclusione centrale. Al 22' occasione gol per l'Imperia con Ymeri che conclude a botta sicura in porta ma trova Sardu a deviare il tiro lateralmente. Al 28' l'arbitro decreta un altro calcio di rigore per un tocco di mano in area di rigore, si presenta ancora Daddi dal dischetto e prova il tiro sul secondo palo, la conclusione è abbastanza angolata ma Fuselli riesce comunque a neutralizzare il tiro bloccandola. Al 42' ennesima occasione per l'Imperia con Daddi che sfiora il gol dopo uno scambio con Ymeri, il bomber nerazzurro conclude al volo verso la porta ma sfiora il palo con Fuselli battuto.

Secondo tempoo
Dopo solo 1 minuto ancora Daddi a rendersi pericoloso con una conclusione ravvicinata ma Fuselli riesce a deviare il  tiro in uscita bassa. Al 58' altra occasione da rete per l'Imperia con Ambrosini che crossa sulla testa di Daddi 
che conclude di testa ma Fuselli compie un bellissimo gesto tecnico deviando il tiro in calcio d'angolo. 

Al 67' Daddi prova il tiro su calcio di punizione a fondo campo, il tiro è direzionato verso il secondo palo con Fuselli che respinge il tiro centralmente ma prima Canu e dopo Castagna vedono respinto dalla retroguardia avversaria il proprio tiro.

Al 72' è Risso a portare una grossa minaccia alla retroguardia del Serra Riccò con un tiro cross dalla fascia sinistra che taglia tutta la difesa, sia Castagna che Daddi però arrivano in ritardo per la conclusione in porta.

Al 91' è Pietro Daddi a sbloccare e chiudere la partita portando a 26 i suoi centri stagionali dopo una mischia in area di  rigore capita il pallone sui suoi piedi che ribatte in porta dal limite dell'area piccola.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore