/ Altri sport

Altri sport | mercoledì 16 maggio 2018, 09:56

Arti Marziali. Judo Sakura Arma di Taggia, Lorenzo Rossi non sfigura alla Finale Juniores dei Campionati Italiani di Ostia Lido

Il classe 2002 è vice campione italiani cadetti

Sabato scorso si sono svolte al PalaPellicone di Ostia Lido le finali del Campionato Italiano Juniores di Judo maschili. Il Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. ha portato in gara l’atleta Lorenzo Rossi, qualificato di diritto essendo  Cadetto cintura nera 1° Dan, medagliato nell’ anno 2017 e 2018.

Il giovane atleta del Club di Arma di Taggia (classe 2002) era il più giovane tra i partecipanti della sua categoria e ha affrontato il primo incontro con un atleta nato nel 1998, quindi più anziano di lui di ben quattro anni. Nonostante l’ impegno che gli permetteva di condurre un ottimo incontro, purtroppo doveva cedere e lasciare la vittoria all’avversario, piazzandosi al 10° posto in classifica.

Il Maestro Alberto Ferrigno, che lo ha seguito durante la gara, commenta: "Siamo andati ad Ostia sapendo che la gara sarebbe stata difficile. Lorenzo ha potuto partecipare perchè, quale Cadetto cintura nera medagliato nel Campionato Italiano 2017, aveva guadagnato sul campo la qualificazione di diritto alla finale del Campionato Juniores. Mi dispiace solo che, con un po’ di convinzione in più nelle sue possibilità, avrebbe forse potuto terminare l’ incontro positivamente.  D’altronde, quattro anni di differenza di età pesano molto e noi valutiamo questa gara come un’ ottima occasione di esperienza per la sua crescita sportiva”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore