/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | giovedì 17 maggio 2018, 18:35

Ancora insulti razzisti nel mondo del calcio giovanile: dodici turni di stop per un giocatore della Sanremese

L'episodio è avvenuto nello spareggio per accedere alla finale regionale del campionato Allievi

Ancora insulti razzisti nel mondo del calcio giovanile: dodici turni di stop per un giocatore della Sanremese

La piaga del razzismo sui campi da calcio ciclicamente continua a riproporsi sui campi da calcio, soprattutto per quanto concerne i campionati giovanili.

L'ultimo episodio si è verificato nello spareggio per accedere alla finale del campionato Allievi Regionali, vinto dall'Athletic Club contro la Sanremese, quando un calciatore matuziano  - come si riscontra nel comunicato federale. dopo essere stato espulso per un calcio a un giocatore avversario, ha rivolto un insulto razzista a un giocatore di colore.

Il minimo edittale per un comportamento simile è di dieci giornate di stop, a cui sono state aggiunti ulteriori due turni per il fallo commesso.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore