/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | 24 maggio 2018, 16:33

Formula 1: GP Monaco, una buona sessione di libere per il "padrone di casa" Leclerc

Sette decimi rifilati al compagno di squadra Ericsson con la sua Alfa Romeo Sauber. E non è mancata la visita del Principe Alberto, al quale Charles ha fatto un bel regalo

Formula 1: GP Monaco, una buona sessione di libere per il "padrone di casa" Leclerc

E venne il giorno del debutto, sulle strade di casa, di Charles Leclerc che ha disputato le sue prime prove libere in Formula 1 del Gran Premio di Monaco

Il piccolo grande orgoglio del Principato ha sicuramente vissuto una giornata emozionante, ma una volta abbassata la visiera le emozioni hanno lasciato spazio a un'altra giornata positiva: al netto di un' Alfa Romeo Sauber sempre con dei limiti oggettivi, il 17esimo posto al termine delle due sessioni di libere è un risultato confortante per Leclerc, soprattutto se si considerano i 6 decimi rifilati al compagno di squadra Ericsson.

Domani sarà la giornata dedicata alla "passerella" e al glamour, come ogni venerdì di Monaco per i piloti di F1, ma già oggi Leclerc poco prima dell'inizio della sessione di FP2 ha ricevuto la visita al box del Principe Alberto, a cui Charles (che ha residenza in una casa che affaccia proprio sul rettilineo di arrivo del GP) ha regalato la sua tuta da corsa. È solo il preludio di un weekend ricco di emozioni per il monegasco, che si augura di poter raccogliere sul tracciato di casa un altro risultato importante.

Federico Bruzzese

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium