/ Altri sport

Altri sport | lunedì 18 giugno 2018, 17:00

Gran bel finale di stagione per lo Judo Club Ventimiglia con il podio in Coppa Italia

Medaglia d'argento per Maruska Iamundo

Gran bel finale di stagione per lo Judo Club Ventimiglia con il podio in Coppa Italia

Altra domenica di gare, altro podio importante, altra finale conquistata! 

Si conclude alla grande il primo semestre agonistico dello Judo Club Ventimiglia, infatti l'atleta Maruska Iamundo, seguita in gara dall'allenatrice Antonella Iannucci, ha conquistato una meravigliosa medaglia d'argento alla finale nazionale della Coppa Italia di Judo 2018 nella categoria fino a 52kg, ad una sola settimana di distanza dal podio alla Coppa Europa di Belgrado.

Il PalaIgor di Novara ha ospitato sabato 16 e domenica 17 giugno la Finale Nazionale della Coppa Italia di Judo. Manifestazione, magistralmente organizzata dalla FIJLKAM con l'ausilio del Comitato Regionale Piemonte, riservata alle categorie Juniores e Seniores cui hanno preso parte quasi 500 atleti provenienti da tutta Italia.

Tabellone estremamente duro con 23 atlete ai nastri di partenza. Per Maruska 4 incontri combattuti con determinazione e maestria contro avversarie molto forti. Vittoria dopo vittoria, l’atleta dello Judo Club Ventimiglia arriva a disputare l’incontro di finale, combattuto fino all’ultimo secondo, che si è concluso consegnando a Maruska un’altra pesante medaglia a livello nazionale (la sesta in carriera), che la consacra definitivamente tra le migliori specialiste italiane della categoria.

Si conclude così un semestre agonistico eccellente per la giovane atleta dello Judo Club Ventimiglia, con il bronzo agli Assoluti, l'argento alla Coppa Italia, l'argento alla European Cup di Belgrado e il quinto posto alla European Cup di Zurigo oltre alle convocazioni nella squadra nazionale senior.

Maruska ha iniziato a fare judo presso lo Judo Club Ventimiglia fin da bambina e i suoi risultati sono il frutto dell’organizzazione, della qualità tecnica e della preparazione che gli atleti ricevono dai tecnici dello Judo Club Ventimiglia nel loro percorso di crescita.

Questo risultato riempie di orgoglio lo Staff Tecnico dello Judo Club Ventimiglia composto dal Maestro Benemerito Rocco Iannucci e dalle allenatrici Antonella e Katya Iannucci. Portare un’atleta ad un livello così alto è la più grande soddisfazione per i tecnici. Maruska è sempre stata una judoka caparbia, appassionata e desiderosa di migliorarsi, oltreché molto talentuosa, e gli ottimi risultati ottenuti se li è sempre conquistati grazie al duro lavoro.


cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore