/ Basket

Basket | martedì 10 luglio 2018, 14:35

Basket. Gli imperiesi Gabriele Scintu e Tomas Iammundo bruciano le tappe: convocati per il Torneo di Pescara

Il play classe 2003 (Sea Basket Sanremo ma di proprietà del Ventimiglia Basket) e il pivot classe 2004 (RaNaBo) saranno protagonisti in terra abruzzese

Gabriele Scintu, tesserato Sea Basket Sanremo, ma di proprietà del Ventimiglia Basket

Gabriele Scintu, tesserato Sea Basket Sanremo, ma di proprietà del Ventimiglia Basket

I due giovanissimi cestisti imperiesi Gabriele Scintu e Tomas Iammundo tagliano le tappe e sono pronti a rispondere alla convocazione del Pescara per disputare il Torneo nella città abruzzese.

Gabriele Scintu, play classe 2003, è un tesserato Sea Basket Sanremo ma di proprietà del Ventimiglia Basket, uno dei più promettenti nel suo ruolo. Tomas Iammundo, classe 2004, è un giocatore della RaNaBo di Bordighera e come ruolo svolge la funzione del pivot.

 

 

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore