/ Calcio

Calcio | 16 luglio 2018, 15:30

Calcio, Serie D. Le prime dichiarazioni in ESCLUSIVA di Giorgio Gagliardi dopo l'addio alla Sanremese

L'ex centrocampista ha firmato per il Mantova

Calcio, Serie D. Le prime dichiarazioni in ESCLUSIVA di Giorgio Gagliardi dopo l'addio alla Sanremese

La Sanremese, nel giorno del suo raduno che ha dato il via alla stagione ufficiale, deve fare a meno di un pezzo pregiato. Il centrocampista Giorgio Gagliardi ha lasciato la maglia biancazzurra e firmato per l'ambizioso e glorioso Mantova, compagine lombarda sempre di Serie D che vuole realizzare un campionato di vertice: abbiamo raggiunto ai nostri microfoni di rivierasport.it in esclusiva Gagliardi che ha commentato così l'addio alla Sanremese dopo due annate da protagonista.

 

Giorgio Gagliardi-Sanremese è addio: cosa ti ha convinto a scegliere il Mantova? "E' una piazza importante, società seria con un progetto ambizioso. Spero di essere all'altezza della loro causa".

Da che cosa nasce l'addio alla Sanremese? "Non facevo più parte dei progetti futuri..."

C'è qualcos'altro dietro l'addio alla Sanremese? "Non c’è nient'altro. Nessun rancore, solo tanto dispiacere nel lasciare la squadra della mia città. Ma d'altra parte sono contento di avere nuovi stimoli".

Cosa ti aspetti da questa nuova avventura? 4 Hai mai avuto contatti con la Virtus Entella? "Si, ci sono stati contatti tramite il mio procuratore e so che c’è stato un interessamento che però non si è concretizzato".

Saluti i tifosi della Sanremese per un'ultima volta con un messaggio? "Ai tifosi della Sanremese non posso che dire grazie per quello che hanno fatto, per come mi han fatto sentire importante e per esserci stati sempre".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium