/ Calcio

Calcio | giovedì 09 agosto 2018, 15:10

Calcio, Serie D. Sanremese, a tu per tu con Marco Del Gratta: "Costruito una squadra competitiva, vogliamo migliorarci"

Nella serata di venerdì i biancazzurri impegnati nel test amichevole al "Comunale" contro l'Ospedaletti

La Sanremese è pronta per la nuova stagione e la squadra nella serata di venerdì (calcio d'inizio alle ore 20.00) tra le mura amiche dello stadio "Comunale" farà la sua prima uscita davanti ai tifosi biancazzurri nel test amichevole contro l'Ospedaletti, compagine che milita in Promozione. Abbiamo raggiunto ai nostri microfoni di rivierasport.it Marco Del Gratta che fa il punto della situazione, soprattutto dopo l'uscita di Renato Bersano dal club matuziano.

 

Marco Del Gratta, torniamo per un attimo sull'addio di Bersano: "Lo capisco e come imprenditore è giusto quello che ha fatto. Le cose se le fai con passione devi seguirle e lui in questo momento ha situazioni imprenditoriale più importanti. C'è da dire che Renato Bersano è come se dalla Sanremese non fosse mai uscito, visto che una mano a livello sponsorizzazione ce la dà sempre".

E' stato ad Ormea vicino alla squadra nei giorni scorsi: è fiducioso per la stagione che sta per iniziare e quali sono i programmi? "Noi adesso abbiamo chiuso il mercato, a meno che arrivi l'occasione dell'ultima ora. Per quanto riguarda i programmi siamo convinti di aver costruito una squadra competitiva. Poi a dicembre valuteremo, con l'apertura del mercato invernale, se ci sarà bisogno di fare qualche innesto. Da quello che penso io vedo una bella squadra bella tosta con un ottimo gruppo. Sono ottimista e vogliamo migliorarci. Quest'anno partiamo con molta umiltà e consapevoli del fatto di avere costruito una buona squadra".

Avete mai trattato bomber Cargiolli? "Cargiolli? So che era capitato nella lista del Direttore, ma abbiamo cercato di puntare su giocatori diversi".

Capitolo stadio Comunale: potreste realizzare dei lavori sull'impianto? "Se vogliamo rinnovarlo e renderlo agibile per un'eventuale promozione nei professionisti, dovremo sicuramente fare dei lavori. Ci stiamo confrontando con il Comune per l'eventualità di realizzarli e da settembre cominceremo a parlare con l'Amministrazione Comunale".

 

 

 

 

 

 

"

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore