/ Calcio

Calcio | 25 agosto 2018, 17:06

Calcio, Coppa Italia Promozione. Taggia, Maiano non si fida dell'Ospedaletti: "Buona squadra, sarà una partita utile per testare le cose provate"

Il tecnico è pronto al debutto stagionale domani sera alle 20.30 contro gli orange: "Ringrazio Alan Carlet per le belle parole spese sul mio gruppo"

Christian Maiano, allenatore del Taggia

Christian Maiano, allenatore del Taggia

COPPA ITALIA PROMOZIONE

ASPETTANDO... TAGGIA-OSPEDALETTI

Il Taggia è pronto al debutto stagionale domani sera tra le mura amiche dello stadio "Marzocchini" nella prima giornata della Coppa Italia Promozione contro l'Ospedaletti, una compagine importante. 

I giallorossi hanno ben impressionato nelle amichevoli estive e mister Christian Maiano alla vigilia analizza così la sfida contro gli orange: "Siamo due buone squadre, entrambe con poche settimane di preparazione, entrambe con allenatore nuovo ed entrambe con diversi giocatori nuovi inseriti in organico. Quindi, almeno per quanto concerne il Taggia, mi aspetto una partita utile a testare le cose provate e utile nel proseguire la preparazione tattica e atletica dei giocatori. Una sorta di allenamento, niente di più".

Il mister ringrazia pubblicamente Alan Carlet, allenatore dell'Ospedaletti che al nostro quotidiano online ha speso belle parole per i giallorossi: "Ho letto e ringrazio mister Carlet per le sue dichiarazioni nei confronti del mio gruppo. Anche io reputo l’Ospedaletti un’ottima squadra, attrezzata per fare molto bene in questa stagione. Conosco diversi giocatori del loro organico e ne apprezzo le qualità".

Domenica sera sarà assente Rosso: "Non tutti i ragazzi saranno arruolabili per domenica. Abbiamo Rosso infortunato e un paio di giocatori fuori per ragioni di diversa natura. Ma possiamo contare su un organico ampio e quindi non ci saranno problemi".

Maiano sa come utilizzare queste prime tre partite ufficiali prima dell'inizio del campionato: "La Coppa? La utilizzeremo per giocare e trovare amalgama tra i giocatori. Una sorta di partite pre-campionato. Il risultato della coppa non ci interessa più di tanto. Prenderemo quello che verrà, ci interessano più le prestazioni".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium