/ Calcio

Calcio | venerdì 21 settembre 2018, 18:56

Grazie alla partnership con Agenzia Grandi Vini la Sanremese conferma il premio “Man of the Match”

Ogni domenica i giornalisti accreditati presenti in tribuna stampa potranno votare il migliore in campo che, al termine della gara, verrà premiato con una bottiglia dell’Agenzia Grandi Vini durante una conferenza stampa dedicata

Grazie alla partnership con Agenzia Grandi Vini la Sanremese conferma il premio “Man of the Match”

Con l’avvio della stagione e in occasione della prima gara casalinga, la Sanremese annuncia la conferma di una delle iniziative più gradite. Ritorna il premio “Man of the Match” e quest’anno porterà il brand Agenzia Grandi Vini.
La denominazione del premio sarà, infatti, “Agenzia Grandi Vini Man of the Match”.

Ogni domenica i giornalisti accreditati presenti in tribuna stampa potranno votare il migliore in campo che, al termine della gara, verrà premiato con una bottiglia dell’Agenzia Grandi Vini durante una conferenza stampa dedicata.

L’Agenzia Grandi Vini, inoltre, sarà partner dell’area hospitality del “Comunale”. Già in occasione della gara interna di domenica contro la Folgore Caratese sarà allestita la zona lounge sotto la tribuna centrale per un momento di convivialità durante l’intervallo all’insegna dei prodotti tipici della zona.
L’area hospitality sarà aperta durante la stagione in occasione dei big match o di gare dalla particolare importanza.

Potranno accedere esclusivamente coloro i quali avranno acquistato il biglietto o l’abbonamento per la tribuna centrale numerata.

Grazie all’Agenzia Grandi Vini e tutti gli sponsor che continuano a supportare le nostre attività e che credono nel valore della proposta sportivo-manageriale che la Sanremese ha saputo mettere in campo in questi anni – commenta il direttore marketing e comunicazione biancoazzurro Emanuele Capelli – penso che confermare quanto proposto sia una cosa sempre complessa, ben più che avere una singola iniziativa spot. Perdurare nel tempo è sintomo di grande stabilità, di programmazione e di credibilità”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore