/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | martedì 16 ottobre 2018, 11:21

Calcio, Promozione. Ospedaletti capolista cinica, ma il Taggia non molla. Sorpresa Dianese & Golfo

La Sanstevese deve rialzare subito la testa. Il prossimo turno delle squadre di Carlet, Maiano, Bencardino e Siciliano

Una fase del derby di domenica tra Sanstevese e Dianese & Golfo (foto Eugenio Conte)

Una fase del derby di domenica tra Sanstevese e Dianese & Golfo (foto Eugenio Conte)

PROMOZIONE: IL PUNTO

E' stato un turno importante per le squadre imperiesi nel campionato di Promozione, dove Ospedaletti, Taggia e Dianese & Golfo si sono confermate con vittorie pesanti nelle prime tre piazze della classifica. La Sanstevese, cedendo proprio nel derby contro i giallorossoblù fa un passo indietro: analizziamo la situazione e i prossimi turni delle squadre di Carlet, Maiano, Bencardino e Siciliano.

 

Oasi felice orange. L'Ospedaletti di Carlet è per la seconda settimana consecutiva davanti a tutti, grazie al cinico e spietato 2-0 realizzato sul campo del Celle Ligure firmato Alasia-Miceli. Gli orange scattano a quota 13 punti e si confermano in un grande momento e stato di forma anche grazie ad un'ottima tenuta difensiva (2 le reti subìte da Frenna).

Nel prossimo turno Espinal e compagni proveranno a confermarsi al "Morel" contro il temibile Mignanego. I genovesi arrivano dalla vittoria sul Ceriale, hanno solo 5 punti in classifica ma sono un avversario da non sottovalutare: una partita tutt'altro che scontata.

Domenica 21 ottobre: Ospedaletti-Mignanego

L'uomo del momento: Miceli

 

Rincorsa giallorossa. Ad una lunghezza della vetta c'è un grande Taggia. I 12 punti in classifica sono in parte anche merito di un mister Maiano che si è calato perfettamente nell'ambiente Taggia e che sta dando il suo contributo per questo avvio sprint. La vittoria contro il Varazze in rimonta è sintomo di una squadra in saluta che lotta e ha voglia di portare a casa le partite.

I giallorossi fanno affidamento ad un Rovella in stato di grazia con 6 reti nei primi 540 minuti di gioco e domenica prossima sul temibile campo del Legino, Fiuzzi e compagni proveranno a dare continuità: l'obiettivo è la quarta vittoria di fila contro una squadra che ha 10 punti e arriva da un colpo esterno. Tra i valbormidesi attenzione a Davide Murabito, ex Dianese e cecchino infallibile.

Domenica 21 ottobre: Legino-Taggia

L'uomo del momento: Rovella

 

Sorpresa giallorossoblù. La Dianese & Golfo è l'autentica rivelazione di stagione. La compagine neopromossa si ritrova dopo cinque partite giocate al terzo posto solitario in classifica, con 11 punti in bottino e una vetta a -2. Questo merito del lavoro di un DS preparato come Curri, un tecnico navigato come Bencardino e un gruppo unito. La vittoria per 3-0 sulla Sanstevese vale doppio e la conferma di un super periodo.

In casa giallorossoblù si guarda alla prossima partita, proprio come dichiarato da Canu ieri a rivierasport.it e uomo del momento, e la Dianese & Golfo dovrà guardare l match interno contro il quotato Bragno: una sfida che ha il sapore dell'alta quota.

Domenica 21 ottobre: Dianese & Golfo-Bragno

L'uomo del momento: Canu

 

Passo indietro. In casa Sanstevese bisogna riflettere dopo la pesante sconfitta interna nel derby contro la Dianese & Golfo. La compagine di Santo Stefano al Mare dovrà cercare di alzare la testa fin dalla prossima partita, visto il netto passo indietro realizzato, anche se per mister Siciliano "i passi indietro sono due"

Nel prossimo turno la Sanstevese non potrà sbagliare nella tana di una Loanesi ritrovata, dopo la vittoria esterna sul campo del Vallescrivia. Cutellè e compagni dovranno reagire per migliorare una classifica non bella.

Domenica 21 ottobre: Loanesi-Sanstevese

L'uomo del momento: Mannella

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore