/ Calcio

Calcio | martedì 16 ottobre 2018, 08:00

Calcio, Serie D. Sanremese-Chieri tra passato e presente: è sfida all'ex Gaeta

I matuziani vogliono proseguire nel magic moment: attenzione al pericolo torinese

La Sanremese domenica sarà chiamata ad un esame importante contro il Chieri in casa (foto Fabio Pavan)

La Sanremese domenica sarà chiamata ad un esame importante contro il Chieri in casa (foto Fabio Pavan)

La Sanremese domenica pomeriggio dovrà superare uno di quei esami complicati ma allo stesso tempo molto affascinanti. Allo stadio "Comunale" i ragazzi di mister Lupo affronteranno il temibile Chieri, compagine torinese che in questo inizio di campionato ha mostrato grandi potenzialità.

Pericolo ex. Il Chieri si presenta di fronte ai matuziani forte dei 12 punti incamerati in una classifica importante e dopo il 2-0 rifilato al Milano City. Nelle quattro vittorie ottenute dai piemontesi c'è anche lo zampino di Mark Gaeta, 2 reti lo score fino a questo momento del bomber milanese, che due annate fa ha vestito la maglia della Sanremese realizzando 9 gol ma poi stoppato da un serio infortunio. Ritrovatosi al Gozzano dove ha vinto il campionato, quest'anno è passato al Chieri per essere protagonista: è il secondo ex recente che passa dal "Comunale" dopo Cacciatore con la Folgore Caratese.

Intanto nel tardo pomeriggio di oggi parleranno nel consueto "Spazio Interviste" fissato per il martedì il difensore Videtta (5 gettoni e sempre presente in campo in campionato) e il baby attaccante Pellicanò, classe 2002, che insieme a mister Lupo analizzeranno l'ottimo momento dei biancazzurri e la sfida al Chieri dove i biancazzurri si presentano imbattuti.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore