/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | mercoledì 17 ottobre 2018, 13:27

Judo Club Sakura Arma di Taggia A.S.D: al ‘Grand Prix Ju/Se Città di Torino’, secondo posto per Samuele Della Torre e buon comportamento per Alessio Bollo (9° class.) e Mattia Cicala (12° class.)

Judo Club Sakura Arma di Taggia A.S.D: al ‘Grand Prix Ju/Se Città di Torino’, secondo posto per Samuele Della Torre e buon comportamento per Alessio Bollo (9° class.) e Mattia Cicala (12° class.)

Continua la serie di gare nazionali alle quali prendono parte gli atleti del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. e continua la serie di buoni risultati che quasi ogni sabato e domenica vengono portati a casa dagli atleti impegnati in queste gare.

Domenica 14 ottobre i Tecnici del Club di Arma di Taggia hanno dovuto dividersi tra Liguria e Piemonte per seguire le gare che si svolgevano per il Judo a Torino e per il Ju Jitsu a Genova e hanno avuto la soddisfazione di portare a casa ottimi risultati da entrambe le gare. A Torino erano in gara tre atleti, lo Junior Mattia Cicala ed i Seniores Alessio Bollo e Samuele Della Torre.

Gli atleti, accompagnati in gara dal Maestro Alberto Ferrigno, hanno condotto i loro incontri con impegno, seppure con risultati diversi: Mattia Cicala ha combattuto con grinta, ma ha dovuto soccombere contro un forte avversario piemontese, terminando la gara al 12° posto; Alessio Bollo ha vinto con sicurezza contro  un altro atleta piemontese, ma poi cedeva nell’incontro successivo, classificandosi al 9° posto.

Samuele Della Torre conduceva bene  una gara molto impegnativa, concludendola con un brillante secondo posto che portava ancora una volta i colori del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. sul podio.

Il Maestro Alberto Ferrigno commenta: “Queste gare di Grand Prix fanno ormai parte dei nostri impegni costanti e sono molto importanti perchè danno punti per accedere alle Ranking Lists, classifiche che qualificano gli atleti in campo nazionale e danno l’ opportunità di accedere ad una attività agonistica sempre più qualificata. Il Tecnico che segue gli agonisti, l’ Istruttore Alessio Ferrigno, prepara gli atleti nel modo migliore, proprio per dare loro la possibilità di gareggiare al meglio in campo nazionale ed anche internazionale”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore