/ Calcio

Calcio | sabato 15 dicembre 2018, 19:35

Calcio, Eccellenza. Gian Luca Bocchi 'gioca' il derby Imperia-Ventimiglia: "Partita dalle grandi emozioni. I nerazzurri la spunteranno per 3-1"

L'ex allenatore dei nerazzurri analizza il big-match del 'Ciccione'

Calcio, Eccellenza. Gian Luca Bocchi 'gioca' il derby Imperia-Ventimiglia: "Partita dalle grandi emozioni. I nerazzurri la spunteranno per 3-1"

GIAN LUCA BOCCHI 'GIOCA' IMPERIA-VENTIMIGLIA

Domani si gioca il derby nel campionato di Eccellenza tra Imperia e Ventimiglia, una partita molto attesa: a giocarla per noi di rivierasport.it è mister Gian Luca Bocchi, ex mister nerazzurro.

 

Mister Bocchi, cominciamo dall'inizio: che Imperia-Ventimiglia si aspetta? "Nelle ultime stagioni il derby Imperia-Ventimiglia è sempre stata una partita ricca di gol. Anche quest'anno le emozioni non mancheranno e sono convinto che la spunterà la compagine che presterà più attenzione alla fase difensiva".

Come ci arrivano secondo lei nerazzurri e granata a questo appuntamento? "Le squadre arrivano a questo atteso appuntamento con stati d'animo diversi. L'Imperia ha passato un periodo abbastanza tribolato per le vicissitudini legate al mercato. La vittoria sul Rapallo ha calmato certamente le acque, ma per inserirsi stabilmente nella lotta di testa serve un filotto di risultati pieni, obbiettivo peraltro alla portata dei nerazzurri.

Il Ventimiglia sta disputando una stagione certamente positiva. Probabilmente una vittoria sulla Sammargheritese domenica scorsa avrebbe dato maggiore tranquillità, ma i frontalieri dovranno essere bravi a reagire subito di fronte ad un avversario certamente più quotato".

Quindi rischia tutto l'Imperia o il Ventimiglia non ha nulla da perdere? "Come dicevo prima, il Ventimiglia, pareggiando in casa con la Sammargheritese, ha sciupato l'occasione di scavare un solco con le squadre invischiate nella lotta per non retrocedere. Il campionato è davvero ancora lungo e sarà utile non abbassare mai la guardia. L'Imperia è chiamata a dare continuità di risultati al suo campionato, possibilmente con delle vittorie. I troppi pareggi del girone d'andata, obbligano i nerazzurri a cercare il bottino pieno in questo finale di girone d'andata".

Quale giocatore indica dalle due parti come uomo-derby? "Penso che tutte le attenzioni saranno per il ritorno al 'Ciccione' di Daddi. Non so se sarà decisivo, ma sono certo che grazie alla sua esperienza e personalità non patirà nessuna emozione. Tra le file dell'Imperia, Castagna potrebbe essere il protagonista di giornata".

Buttu o Soncin? "Socin e Buttu sono due allenatori che conosco abbastanza bene. Entrambi sono molto preparati e i risultati ottenuti nel corso della loro carriera lo testimoniano. Soncin, a differenza di Buttu, si trova a lavorare in un ambiente che conosce molto bene, mentre Buttu ha dovuto fare i conti con alcune problematiche che chi non ha allenato nel capoluogo non può conoscere. Come sempre i conti si faranno alla fine, ma sono certo che il bagaglio di conoscenze ed esperienza che contraddistinguono questi allenatori li aiuteranno nel raggiungimento dei rispettivi obbiettivi stagionali".

Il pronostico di Bocchi su Imperia-Ventimiglia? "Risultato secco 3-1 (pt 1-0) Marcatori: Castagna (doppietta), Faedo per l'Imperia e Daddi per il Ventimiglia".

 

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore