/ Calcio

Calcio | 15 dicembre 2018, 20:03

Calcio, Promozione. Taggia nella tana del Mignanego per la giusta continuità. Maiano: "Dovremo avere più voglia di vincere dell'avversario. Pesco? Gli auguro di togliersi tante soddisfazioni"

Il tecnico analizza il match sul campo dei genovesi e commenta l'addio del difensore finito al Camporosso

Calcio, Promozione. Taggia nella tana del Mignanego per la giusta continuità. Maiano: "Dovremo avere più voglia di vincere dell'avversario. Pesco? Gli auguro di togliersi tante soddisfazioni"

Il Taggia domani pomeriggio va a caccia della continuità sul campo di Pontedecimo contro il temibile Mignanego, compagine genovese che naviga nelle zone della classifica di Promozione: alla vigilia analizza il match in casa giallorossa mister Christian Maiano.

 

"Mi aspetto una squadra tosta e determinata a lottare, noi dovremo essere bravi ed aver più voglia di vincere dei nostri avversari. La squadra sta bene, abbiamo fatto bene in settimana. Era importante, domenica scorsa, fare risultato pieno per riacquistare fiducia e per ritrovare entusiasmo durante la settimana, e così è stato".

"Il Mignanego è una squadra che lotta e corre molto. ma in primis c’è da considerare questo, oltre che a sviluppare anche una buona manovra di gioco. Ma noi non dobbiamo temere, dobbiamo solo rispettare. E per noi, rispettare gli avversari comporta come conseguenza giocare con umiltà, con la mentalità di una squadra che deve lottare e dare tutto. Credo che ora dobbiamo mettere da parte il momento difficile che abbiamo passato e che bisogna tornare a giocare determinati e convinti di noi e di cosa vogliamo".

Il tecnico giallorosso augura il meglio a Pesco, passato al Camporosso: "Matteo Pesco ha deciso di andare al Camporosso perché non riusciva ad essere presente con continuità per via dei suoi impegni universitari. La Promozione è una categoria dove l’impegno e la presenza deve essere costante, quindi capisco la sua decisione. Gli auguro di togliersi tante soddisfazioni."

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium