/ Calcio

Calcio | 08 gennaio 2019, 16:45

Calcio, Prima Categoria A. Filippo Caccamo e Marco Carparelli conducono la classifica marcatori

Il miglior attacco è della capolista Veloce, mentre a difendere meglio è il Camporosso

A sinistra Carparelli del Soccer Borghetto, a destra Caccamo del Don Bosco V. Intemelia

A sinistra Carparelli del Soccer Borghetto, a destra Caccamo del Don Bosco V. Intemelia

Domenica riprenderà il campionato di Prima Categoria A e i bomber potranno tornare a dire la loro. Nelle prime 12 giornate sono stati messi a segno ben 261 goal e i due giocatori più prolifici fin qui sono stati Filippo Caccamo, attaccante classe 1991 del Don Bosco V. Intemelia, e Marco Carparelli, bomber intramontabile classe 1976 del Soccer Borghetto, capaci di gonfiare la rete per 11 volte.

Per quanto riguarda la capolista Veloce ad andare in goal più volte non sono stati gli attaccanti, ma bensì due centrocampisti. Stiamo parlando di Luca Maida e Irfan Vejseli entrambi a quota 6 centri. Come i due giovani granata anche Alessio Bianco della Letimbro, Cristian Bianco del Don Bosco V. Intemelia, Salvatore Cascina del Camporosso e Paolo Mozzone dell’Aurora Calcio hanno alzato le braccia al cielo per 6 volte.

Il miglior attacco è della squadra in vetta alla classifica con 27 reti, mentre per evidenziare il peggiore basta guardare la classifica dal basso, visto che è proprio il fanalino di coda Plodio ad aver realizzato appena 9 goal. A primeggiare in fase difensiva è invece il Camporosso che ha subito 9 reti, mentre a dover raccogliere per più volte il pallone in fondo alla rete sono state Cervo e Letimbro entrambe con 30 goal subiti.

Gabriele Siri

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium