/ Altri sport

Altri sport | 15 gennaio 2019, 17:50

Atletica Leggera. Maurina Olio Carli Imperia, è stato un fine settimana ricco di buoni risultati

A Nizza Chiara Smeraldo nel salto in lungo allieve ha stabilito il nuovo record regionale ligure indoor con la misura di 5,60 metri

Chiara Smeraldo, atleta della Maurina Olio Carli Imperia

Chiara Smeraldo, atleta della Maurina Olio Carli Imperia

Molti gli impegni per gli atleti della Maurina Olio Carli Imperia nel fine settimana e oltre. Lo scorso venerdì  a Nizza, in una riunione dedicata ai salti, il miglior risultato di queste giornate centrato da Chiara Smeraldo che nel salto in lungo allieve ha stabilito il nuovo record regionale ligure indoor con la misura di 5,60 metri.  Da segnalare l'1,65 nell'alto dell'atleta del sodalizio imperiese, il 12,70 di Giorgio Castelli nel triplo junior, l'1,50 di Aurora Burdese nell'alto allieve e il 10,50 di Stefania Peduzzi nel triplo allieve.

Sabato scorso a Bra riunione di velocità e ostacoli. Monica Capelli finalista e 7a nei 60 piani con 8"26; nei 60 ostacoli Mehmet Kartal 3° con 9"31 e Valeria Brignolo 6a con 10"33 entrambi all'esordio su nuovi ostacoli di categoria. Infine nei 60 piani 11° Oscar De Jacovo 7"44 e 35° Lorenzo Formolaro 7"68.

Domenica scorsa a Vessalico i Campionati Provinciali di Corsa Campestre. Tanti i buoni risultati per la Maurina: Juan Monsenchio è 1° tra i cadetti e Francesco Brezzo 2° tra i ragazzi. Bene anche Kevin Donati 5°, Martin Giudice 6° e Michel Giudice 7° tra gli allievi, Stefania Peduzzi 5a e Aurora Burdese 6a tra le allieve, Ibtissam El Mottaki 5a, Ursa Sara 6a, Anna Bogliorio 8a tra le ragazze, Ennis Pelle 6°, Marco Giacosa 7° e Paolo Giacinto 9° tra i ragazzi. Concludono Alessandro Zarro 7° nei cadetti, Giulia De Cunsolo 6a tra le cadette, Laura Urso 10a, Andrea Rovere 9°, Matteo Raimondo 6° e Tommaso Bevilacqua 7° tra i più piccoli gli esordienti.

Nella giornata di oggi a Imperia i Campionati Provinciali Studenteschi sempre di corsa Campestre. Tra glia allievi podio tutto biancoazzurro con Nicolà Scarlino 1°, Alessandro Basso 2° e Martin Giudice 3°, nei cadetti 1° Juan Monsenchio, nei ragazzi 3° Ennis Pelle.

Prossimo appuntamento per domenica con i regionali giovanili sempre di campestre a Le Manie, in provincia di Savona.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium