/ Ciclismo

Ciclismo | 17 gennaio 2019, 09:01

Beatrice Temperoni, della Ciclistica Bordighera, è la nuova campionessa italiana ciclocross

Ora la stagione è al temine: ancora una gara domenica prossima a Bosisio Parini (Lecco), per poi riposarsi e preparare le stagione della mountain bike e di strada.

Beatrice Temperoni, della Ciclistica Bordighera, è la nuova campionessa italiana ciclocross

La sanremese Beatrice Temperoni, portacolori della Ciclistica Bordighera, ha indossato domenica scorsa la maglia tricolore della categoria donne esordienti primo anno.

La competizione, organizzata dalla società Guerciotti, si è svolta all’Idroscalo di Milano ed ha visto il record di 980 atleti iscritti nelle varie categorie che si sono sfidati sul percorso disegnato dal due volte campione del mondo Vito Di Tano. L’esito della gara non era scontato, oltre alla Temperoni, le atlete favorite erano la piemontese Anita Baima, la lombarda Arianna Bianchi, la friulana Bianca Perusin e l’emiliana Greta Pighi. Al via, la Pighi prendeva la testa della corsa e la manteneva per circa un quarto di giro, si alternavano poi al comando Bianchi e Temperoni. Quest’ultima dopo la metà del primo giro prendeva definitivamente la testa della corsa ed aumentava il vantaggio sulla seconda, che ha toccato i 34 secondi. Al termine dei 4 giri, Beatrice Temperoni si è laureata campionessa italiana ciclocross 2019, con un margine di 28 secondi su Anita Baima e 31 su Arianna Bianchi.

Questo non è stato che l’epilogo di una fantastica stagione, iniziata il 21 ottobre con la vittoria a Cles (Trento), che ha visto la Temperoni sul gradino più alto del podio 9 volte su 11 gare disputate, tra le quali la nazionale di Brugherio e vincere la classifica finale della Coppa Piemonte di ciclocross. Gli ottimi risultati, sono venuti solo a seguito del notevole impegno negli allenamenti e grazie all’assistenza ed ai sapienti consigli dell’allenatore Guerino Lanzo, senza dimenticare il supporto di tutti i compagni di squadra, che pur non essendo impegnati nelle competizioni del cross, hanno partecipato e stimolato negli allenamenti Beatrice.

Ora la stagione è al temine: ancora una gara domenica prossima a Bosisio Parini (Lecco), per poi riposarsi e preparare le stagione della mountain bike e di strada. La stagione del ciclocross riprenderà poi ad ottobre, per la stagione 2019/2020, che vedrà Beatrice Temperoni impegnata ad onorare la maglia indossata, sui campi di gara di tutta Italia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium