/ Calcio

In Breve

martedì 19 febbraio

Calcio | 18 gennaio 2019, 11:33

Calcio, Loanesi. Brian Piave a mente sgombra a 48 ore dal match con l'Ospedaletti: "Le aspettative sono tutte su di loro"

"La settimana è trascorsa come le altre, il provino di Boiga con il Genoa ci ha aiutato a distrarci"

Calcio, Loanesi. Brian Piave a mente sgombra a 48 ore dal match con l'Ospedaletti: "Le aspettative sono tutte su di loro"

Mancava da anni per la Loanesi uno scontro al vertice della classifica, ma nel quartier generale dello stadio "Ellena", non filtrano particolari emozioni a due giorni dalla sfida delle sfide contro l'Ospedaletti.

Anzi, il tran tran settimanale, non ha subito particolari scossoni rispetto alle abitudini, come confermato dal team manager Brian Piave.

 

Brian, com'è trascorsa la settimana?

"Siamo sempre noi, senza particolari novità dal punto di vista dell'approccio alla partita. Mercoledì siamo andati a mangiare una pizza offerta dal ds Rolando: si era sbilanciato in caso di vittoria con la Sestrese, abbinata al gol di Di Lorenzo. L'intuizione ha portato fortuna, anche se per scaramanzia non possiamo rivelare la nuova scommessa per domenica prossima..."

 

Avete lanciato un appello importante in settimana, l' "Ellena" potrebbe presentare un importante colpo d'occhio.

"Ci auguriamo che la gente di Loano possa rispondere in maniera positiva, grazie anche all'ingresso gratuito per le donne e i tagliandi a 5 euro per gli uomini. Sarà indubbiamente una bella partita, non decisiva per il campionato, ma indubbiamente interessante. Tutte le pressioni sono infatti sui nostri avversari, da parte nostra stiamo già andando oltre le più rosee aspettative".

 

Come si vive in famiglia il ritorno a un match di cartello?

"Con assoluta serenità, anzi, in settimana siamo stati impegnati a curare il provino del giovane Boiga con il Genoa. Probabilmente - sorride Piave jr - ciò ci ha aiutato a distrarci".

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium