/ Calcio

Calcio | 22 gennaio 2019, 16:18

Calcio, Promozione. Dianese & Golfo, il momento non è facile. Capitan Brignoli indica la strada: "Se ne esce lavorando, non funziona il nostro atteggiamento"

Il difensore e capitano dei giallorossoblù analizza il momento negativo

Davide Brignoli, capitano della Dianese & Golfo

Davide Brignoli, capitano della Dianese & Golfo

Dianese & Golfo, che succede? La domanda è d'obbligo visto che i giallorossoblù tra la fine del girone di andata e l'inizio di quello di ritorno hanno collezionato solo un punto e ben quattro sconfitte.

Momento negativo. In casa giallorossoblù il momento è negativo e non facile, tutto questo peggiorato dopo la sconfitta subìta sul campo del Vallescrivia, avversario alla portata. A Rivierasport.it è capitan Davide Brignoli che prova ad analizzare questa situazione che ha spedito la squadra nelle zone basse della classifica e a tre lunghezze dai playout.

 

Davide Brignoli, la situazione non è facile: dopo la partita con il Vallescrivia voi giocatori cosa vi siete detti? "Dopo la partita non c'era tanto da parlare, sapendo il momento in cui siamo bisogna stare zitti e pedalare".

Come se ne esce da questo periodo negativo? "Se ne esce lavorando soprattutto sugli errori ingenui che commettiamo e sulla testa".

Secondo te cosa non sta funzionando? "Non funziona il nostro atteggiamento, umiltà ed amor proprio sono alla base di tutto e noi lo abbiamo perso per strada. Ora dobbiamo ritrovarlo insieme alla cattiveria agonistica e fiducia nei propri mezzi: non eravamo fenomeni prima non siamo scarsi ora".

Quanto vale la partita contro la Voltrese? "La partita con la Voltrese vale tanto ovviamente, ma ci vogliono attributi perché loro sono un'ottima squadra. Dobbiamo uscire da questo momentaccio per noi, per il mister e per la società che non ci fa mancare niente".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium