/ Basket

Basket | 26 gennaio 2019, 07:11

Pallacanestro: il Bvc Sea Sanremo Seborga sconfitto nel match d'alta quota del campionato Under 20

Il coach sanremese Alessandro Deda è deluso, come si capisce dalle sue dichiarazioni a fine gara: “E’ difficile pensare di vincere partite importanti senza allenarsi con continuità, tutti insieme".

Pallacanestro: il Bvc Sea Sanremo Seborga sconfitto nel match d'alta quota del campionato Under 20

Pegli-Bvc Sanremo 83-67 (21-15, 24-18, 16-15, 22-19)
Pegli: Ficarra 12, Ferro 10, Beninegnetti, Mozzone 22, Crocco 7, Turchino 14, Moggio 4, Crusciani 12, Nowakowski 0, Nsesin 14, Danovaro. Coacxh: Conte.
Bvc Sea Principato Seborga: Arturo 15, Genovese 14, Fiore 17, Markishiq, Trivieri 5, Dini, Abdelali 8, Riceputi 8., Coach: Deda. 

Il fattore campo ha avuto il suo peso e il Bvc Sanremo Sea, targato Principato di Seborga, ha perso lo scontro d’alta classifica sul campo del Pegli, nella quarta giornata di ritorno del campionato Under 20 di basket.

Il coach sanremese Alessandro Deda è deluso, come si capisce dalle sue dichiarazioni a fine gara: “E’ difficile pensare di vincere partite importanti senza allenarsi con continuità, tutti insieme. Ci vuole più rispetto tra compagni. Complimenti al Pegli, che ha vinto con merito, tirando con percentuali da tre punti davvero elevate”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium