/ Calcio

Calcio | 26 gennaio 2019, 13:29

Calcio, Prima Categoria. Camporosso, è un derby testacoda scivoloso. Luci non si fida del Cervo FC: "Per vincere dovremo fare una grande partita"

Il tecnico dei rossoblù mette in guardia i suoi ragazzi dalle trappole che può riservare questa sfida. Out anche Tiberio Giunta e Lentini

Carmelo Luci, allenatore del Camporosso, a colloquio con suo giocatore

Carmelo Luci, allenatore del Camporosso, a colloquio con suo giocatore

Il Camporosso vuole dare continuità e va a caccia della terza vittoria consecutiva sul campo del Cervo FC, compagine che naviga nella zona playout della classifica di Prima Categoria ma in rialzo dopo il successo sul campo dell'Altarese.

"Partita diversa dall'andata". Alla vigilia della sfida, in casa rossoblù è mister Carmelo Luci a mettere in guardia i suoi ragazzi da una partita che potrà avere mole trappole in riserbo: "Sarà sicuramente una partita diversa rispetto al match di andata - dichiara il tecnico rossoblù - poi il Cervo sta bene, visto che domenica scorsa ha vinto fuori casa. La voglia di salvarti ti fa sempre dare qualcosa in più".

"Per vincere dovremo fare una grande partita". L'allenatore è consapevole che per strappare via i tre punti dal campo del Cervo servirà un match importante, anche se si aggiungeranno alla lista degli indisponibili anche Tiberio Giunta e Lentini: "Noi come sempre faremo il massimo per riuscire a vincere, anche se mancheranno i soliti più giunta Tiberio Giunta Lentini. Se vogliamo portare a casa la vittoria, dovremo fare una grande partita, - sottolinea Luci - io ho fiducia nei miei ragazzi. Sanno che stanno facendo bene, ma se vogliono arrivare in fondo dovranno fare a livello mentale un ulteriore passo in avanti".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium