/ Pallanuoto

Che tempo fa

Cerca nel web

Pallanuoto | 09 febbraio 2019, 20:36

Pallanuoto maschile, Serie B: Rari Nantes Imperia corsara a Torino, arriva la vittoria per 8-7

Arriva così il secondo successo di fila per i ragazzi di Fratoni che adesso respirano anche in classifica

Pallanuoto maschile, Serie B: Rari Nantes Imperia corsara a Torino, arriva la vittoria per 8-7

Grande vittoria della Rari Nantes Imperia che, alla Piscina 'Monumentale' di Torino, batte Dinamica per 8-7 con rete decisiva di Jarno Spano a 54 secondi dalla sirena. Arriva così il secondo successo di fila per i ragazzi di Fratoni che adesso respirano anche in classifica.

La partita comincia con notevole ritardo per l'assenza del medico ma i giallorossi non perdono la concentrazione e cominciano il match pigiando l'acceleratore. Come successo spesso in questa stagione, apre le danze capitan Rocchi al quale fanno seguito le reti di Somà e Ramone. Torino risponde ma Imperia non abbassa la guardia e vola ancora nel punteggio con il bomber e Fratoni, nel finale di secondo periodo. In particolare, il centroboa è lesto a contendere la palla al portiere, scambia con Spano e insacca il momentaneo 1-5.
La partita si fa tesa e spigolosa: i ragazzi di Garibaldi (grande ex della sfida odierna) si rifanno sotto con tre reti in cinque minuti ma Mirabella (al primo squillo stagionale) dal palo riporta la contesa sul doppio vantaggio. Gli animi non si placano e a farne le spese è Ramone che riceve il cartellino rosso. Torino attacca e, ad inizio dell'ultimo tempo, trova prima il pari e poi il successivo +1.
Non è la giornata adatta per perdersi d'animo e i ragazzi di Fratoni replicano con convinzione: ad 80 secondi dalla sirena, Somà realizza il rigore del pareggio mentre nell'azione successiva ruba palla sul perimetro, appoggia al portiere Merano che lancia Spano: il numero 9 è glaciale nell' 1 contro 0 e trafigge il portiere piemontese. E' il gol della vittoria, al termine di una partita pazzesca.

Nel post-gara, ha parlato Mister Fratoni:" Sono contento perchè siamo stati coraggiosi, giocando senza mai perderci d'animo. Anche quando siamo andati sotto, la squadra non si è disfatta. I ragazzi sono stati davvero bravi. Dobbiamo ancora migliorare alcune situazioni perchè siamo partiti forte e poi abbiamo avuto un calo, come successo anche in altri incontri. Comunque abbiamo vinto una partita dura ma rimasta sempre nei limiti della correttezza."

DINAMICA TORINO - R.N.IMPERIA 7-8
(0-3; 1-2; 4-1; 2-2)
DINAMICA - Caramaschi, Federici 2, Ninfa 2, Zoupas , Mantero 1, Ghibaudo 1, Strazzer, Cranco, Alcibiade, Piana , Ronco 1, Ligas, Costa. All. Garibaldi 
IMPERIA - Merano, Fratoni 1, Pedio, Ramone 1, Kovacevic, Mirabella 1, Maglio, Merkaj, Spano 1, Somà 3, Rocchi cap. 1, Russo, Bracco. All.: Fratoni
Note: espulso Ramone (I) nel terzo tempo; Sup. Num. Torino 3/13 ; Imperia 3/6 + un rigore realizzato 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium