/ Calcio

Calcio | 12 febbraio 2019, 08:10

Calcio, Eccellenza. Imperia, serve subito la ripartenza. Ventimiglia, caccia alla svolta

Le squadre di Buttu e Soncin arrivano da due sconfitte. E nel prossimo turno possono farsi un favore a testa

Imperia e Ventimiglia sono uscite sconfitte dallo scorso turno nel campionato di Eccellenza

Imperia e Ventimiglia sono uscite sconfitte dallo scorso turno nel campionato di Eccellenza

La giornata di Eccellenza non ha regalato sorrisi a Imperia e Ventimiglia, entrambe sconfitte sui campi di Vado e Angelo Baiardo. I neroazzurri sono scesi a quattro punti dalla nuova capolista Rivarolese, mentre i granata sono rimasti nella zona calda della classifica.

 

Neroazzurri, serve il riscatto. Sul campo del Vado l'Imperia è scesa in campo troppo passiva e si è visto, con i rossoblù subito avanti di due reti. Non è bastata la marcatura ad inizio secondo tempo di Costantini per evitare la seconda sconfitta stagionale, scivolone che ha fatto aumentare il distacco dalla vetta.

Nel prossimo turno l'Imperia ospiterà l'Albenga che all'andata ha superato in larga misura. Ma attenzione, perchè i bianconeri venderanno cara la pelle al 'Ciccione' per uscire con un risultato positiva per allontanarsi ancor di più dalla zona playout.

 

Svolta granata. In casa Ventimiglia la situazione non è delle migliori. La compagine granata non vince ormai da oltre due mesi, la classifica è di quelle che non vorresti mai vedere e nel prossimo turno arriva al 'Morel' la capolista Rivarolese.

Sul campo dell'Angelo Baiardo è arrivata una sconfitta sfortunata con i granata che avrebbero meritato almeno un punto. Ora la capolista, un match da portare a casa nel periodo più negativo della stagione.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium