/ Rugby

Rugby | 01 marzo 2019, 09:06

Rugby. Union Riviera, tutti gli impegni del fine settimana

Gli appuntamenti per la compagine imperiese

Rugby. Union Riviera, tutti gli impegni del fine settimana

La prima settimana di marzo si chiude con una domenica 3 marzo che si traduce in un lunedì impegnativo anche per alcuni giocatori under 16 dell’Union Riviera Rugby.

Si doveva iniziare con un incontro obbligatorio della under 14, ma è tutto rinviato ad una possibile sfida a Cogoleto. La under 16 e la under 18 della Union Riviera Rugby sono in pausa e questo pone le condizioni per due effetti interessanti.

Il primo è relativo alla convocazione di quattro elementi dei corsari per un allenamento under 15 e Under 16 di livello regionale, volto a creare la rappresentativa regionale che giocherà i classici tornei primaverili. Il ritrovo è al campo Androne di Recco lunedì 4 marzo alle ore 16.30. Per la Union ci saranno Abbo, Ardoino, Nunziata e Chiappori. Quest’ultimo si era già distinto in categoria un anno fa, mentre fa piacere che si ritrovi Nunziata con Ardoino, di fatto i cervelli della under 16, oltre ad un sempre più positivo Abbo, giocatore impattante sulle partite e abilissimo nello sfuggire al placcaggio frontale nonché noto ball carrier.

Il giorno prima è di fatto, poi, il “grande giorno” di una ormai classica trasferta ad Aosta. Una tappa lontana sul cammino dei corsari, la più lontana in assoluto, che però sarà vissuta in modo intenso. La squadra seniores si presenterà a pieni effettivi con molti convocati dalla under 18.

Del resto, dopo le positive prove dei vari Braccini e soci, c’è del nuovo che avanza. In più, il gruppo sarà composto almeno da una quindicina di under 12 che domenica mattina parteciperanno ad un raggruppamento di categoria. Un momento di grande importanza per far uscire i giovani del vivaio Imperia Rugby dal contesto regionale, per un confronto che rimarrà sicuramente nelle loro menti e nei loro cuori. Dopo la partita ci si ferma ad Aosta, quali ospiti dello Stade Valdotain per un terzo tempo d’eccellenza in club house. Ovviamente si spera in bistecche valdostane, mocetta e quant’altro di buono sa offrire una terra aspra, ma in molto vicina allaruditas della Liguria.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium