/ Ciclismo

Ciclismo | 19 marzo 2019, 12:14

Ciclismo: domenica prossima arriva la 'carica dei 500' per la Granfondo 'Sanremo-Sanremo'

Già da sabato, mentre gli appassionati di ciclismo aspettano l’arrivo della Milano-Sanremo, nella centralissima piazza Colombo a Sanremo sarà allestito un villaggio dove, oltre al ritiro dei pacchi gara, saranno presenti alcuni stands con materiale tecnico sportivo.

Ciclismo: domenica prossima arriva la 'carica dei 500' per la Granfondo 'Sanremo-Sanremo'

Tutto pronto per la sesta edizione della Granfondo Sanremo–Sanremo ‘La Classicissima’, che si disputerà domenica prossima, come da tradizione, il giorno dopo il passaggio della Milano-Sanremo e toccherà alcuni dei tratti finali della gara dei professionisti.

Già da sabato, mentre gli appassionati di ciclismo aspettano l’arrivo della Milano-Sanremo, nella centralissima piazza Colombo a Sanremo sarà allestito un villaggio dove, oltre al ritiro dei pacchi gara, saranno presenti alcuni stands con materiale tecnico sportivo.

Il tracciato prevede uno sviluppo misto di 100 Km, con un dislivello di 1650 metri. Una delle novità di questa edizione è rappresentata dalla partenza, prevista domenica alle 9, che avverrà davanti al Casinò di Sanremo. Uno start spettacolare, con un colpo d'occhio unico per ciclisti e pubblico, come già avvenuto per altri eventi sportivi come il Rally di Sanremo e la maratona. La Granfondo procederà poi in direzione levante fino alle porte di Imperia. Giunti alle porte del capoluogo si inizierà a percorrere la val Prino attraverso alcuni paesi dell’immediato entroterra. Dopo una breve discesa, la strada tornerà a salire per portare i ciclisti fino alla chiesa di Santa Brigida e successivamente in picchiata di nuovo sulla costa. Pochi Km di Aurelia ed ecco la salita della Cipressa ancora ‘calda’ dal passaggio dei professionisti. Guadagnata nuovamente la Statale, il percorso proseguirà in direzione ponente a Santo Stefano al Mare. La penultima ascesa porterà i partecipanti a Pompeiana e a Castellaro, per poi scendere ad Arma di Taggia. A questo punto il tracciato ricalcherà quello finale della Milano-Sanremo con il mitico Poggio in vetta al quale sarà posto il traguardo (gli arrivi sono previsti dalle 11:45 in poi).

Molti i Comuni che saranno attraversati (alcuni due volte): Sanremo, Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, Costarainera, Cipressa, San Lorenzo, Imperia, Dolcedo, Pantasina, Vasia, Civezza, Terzorio, Pompeiana e Castellaro. Un percorso quindi misto, con qualche salita breve ma impegnativa, che non addentrandosi eccessivamente nell’entroterra eviterà il rischio freddo. L’organizzazione è curata, come sempre, dall’UC Sanremo.

Subito dopo aver varcato la linea d'arrivo, i partecipanti potranno scendere a Sanremo dove al Palafiori di corso Garibaldi sarà possibile depositare le biciclette in una zona custodita, fare la doccia, usufruire del servizio massaggi e partecipare al pasta party. Le premiazioni si terranno alle 14.30, al villaggio in piazza Colombo. Tra i numerosi i premi degli sponsor tecnici: Giant metterà a disposizione buoni per un valore complessivo di 5000 euro. All’interno del pacco gara saranno presenti prodotti offerti da Pirelli, Wag Bike, Isostad e Sixs.

“La scorsa edizione avevamo registrato quasi 700 iscritti, alcuni dei quali provenienti anche da Russia, Inghilterra, Irlanda, Spagna e Francia – ha detto il Presidente dell’UC Sanremo Fabrizio Fusini – Questa è una manifestazione che, seppur giovane, è già entrata nel cuore degli appassionati di ciclismo. Stiamo lavorando per offrire una piacevole giornata di sport sulle strade della Classicissima”. L’evento avrà anche un risvolto turistico importante, contribuendo ad allungare il weekend della Milano-Sanremo. L’organizzazione, per agevolare i tanti ciclisti/turisti e gli accompagnatori che giungeranno appositamente a Sanremo, si è anche occupata di trovare una serie di alberghi convenzionati per garantirne il soggiorno sul territorio.

“Grande attenzione sarà prestata, come sempre, all’aspetto della sicurezza che per noi è prioritario – prosegue Fusini - e desideriamo rivolgere un grande ringraziamento a tutti gli sponsor ed i partners che hanno dimostrato la loro vicinanza alla manifestazione. Ognuno di loro ha dato il proprio contributo in termini di sostegno e materiale. Determinante poi la presenza delle forze dell’ordine, delle pubbliche assistenze e dei volontari, così come l’aiuto dei Comuni attraversati, che rendono possibile un evento come questo”.

Una presenza importante sarà quella delle telecamere di Sky che seguiranno l’evento con riprese lungo il percorso. Un interesse mediatico che testimonia la crescita della manifestazione e l’importanza ormai raggiunta nel panorama ciclistico.

Un’altra novità di questa edizione sarà l’e-bike Trophy, con una griglia di partenza dedicata. Per biciclette a pedalata assistita, che comunque non parteciperanno ad alcuna classifica, si intendono le biciclette con il supporto di un corpo motore e di una batteria. Le tipologie di motorizzazione accettate sono quelle a norma di legge per cui definite come velocipedi e non ciclomotori, ovvero con motori da 250 watt e batterie che possono essere da 300 kwh o 400 kwh ) la cui unica differenza sta soltanto nella durata della batteria. Non sono permessi modelli di e-bikes che abbiano caratteristiche di motorizzazioni superiori ai 250 watt (direttiva di omologazione del 2002/24/CE). E’ consentito caricare la batteria ovvero sostituirla durante il percorso, ad esclusiva cura dei partecipanti. Chi vorrà partecipare utilizzando una e-bike non potrà partecipare ad alcuna classifica né alterare in alcun modo il regolare svolgimento agonistico della Granfondo Sanremo-Sanremo, che è inserita nel Gran Premio Costa Ligure 2019. 

Le iscrizioni sono aperte on line sul sito www.classicissima.it fino a domani. Successivamente ci si potrà iscrivere presso il desk allestito al Palafiori il 23 Marzo dalle 14 alle 19. Intanto sono già in corso sul sito ufficiale www.milano-sanremo.org le iscrizioni alla 49a edizione della Granfondo Milano-Sanremo cicloturistica, in programma il 9 Giugno 2019. Un’occasione importante per percorrere in bicicletta 300 Km di pura emozione, sulle strade entrate nella storia del ciclismo.

 

Le due manifestazioni ciclistiche sono presenti sui principali social: Facebook (www.facebook.com/GranfondoMilanoSanremo), Twitter (\@GF_Sanremo) e Instagram (ucsanremo).

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium