/ Pallanuoto

Pallanuoto | 25 marzo 2019, 08:15

Pallanuoto femminile: in Serie B, la Rari Imperia vince contro River Borgaro 5-12

Le ragazze di Stieber rimangono in testa solitaria alla classifica di Serie B con 12 punti

La Rari Nantes Imperia targata Serie B femminile

La Rari Nantes Imperia targata Serie B femminile

SERIE B FEMMINILE

RIVER BORGARO – RARI NANTES IMPERIA 5-12 (0-3; 2-2; 1-2; 2-5)

Borgaro: Vitale, Risottino, Barucco, Mattis, Marzia 3, Barucco G., De Venuto, Mazzon, Tiano, Risottino A., Barbero 2, Sidoti, Comoglio

Rari Nantes Imperia: Di Mattia, Amoretti M., Martini 1, Platania 1, Amoretti A. 1, Mirabella 1, Rosta 2, Ferraris, Cappello, Accordino 5, Iazzetta, Sattin 1, Giai. Coach: Stieber

 

La Rari Nantes Imperia vince alla 'Comunale' di Leinì, contro River Borgaro, per 5-12 e chiude il grandissimo week-end giallorosso. Le ragazze di Stieber rimangono in testa solitaria alla classifica di Serie B con 12 punti.

Le giallorosse partono forte: è capitan Mirabella ad aprire con un siluro dalla distanza, alla quale fanno seguito le reti di Rosta ed Accordino che, nel giro di 30 secondi, arrotondano il punteggio nel primo tempo.

Alla ripresa del gioco, la Rari cala di concentrazione e permette al River di tornare in partita con due gol firmati in un minuto e mezzo. La sfida è equilibrata ma, da un lato, le piemontesi graziano mentre, dall’altro, le imperiesi colpiscono: è Anna Amoretti a rimettere la distanza tra le squadre. Poi, nell’ultima azione del secondo tempo, arriva anche la prima gioia tra le grandi per Francesca Platania.

Partita chiusa? Assolutamente no. Le padrone di casa vanno subito in gol , all’inversione di campo, e riaccendono il confronto riportandosi a -2. Ci pensa Lise Accordino, con due reti, a risolvere una situazione che rischiava di complicarsi: la Rari si avvia all’atto finale con maggiore tranquillità.

All’apertura dell’ultimo tempo Sattin e Rosta mettono in ghiaccio i tre punti. Accordino, alla fine sarà pokerissimo per lei, e Martini, prima rete stagionale per il difensore, arrotondano ulteriormente il punteggio. Nel finale, arriva l’esordio in Prima Squadra per Martina Giai.

Le Rari-Girls mettono la quarta. E sulla Cascione splende il sole dopo che i successi della compagine femminile e di quella maschile in questo week-end.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium