/ Volley

Volley | 25 marzo 2019, 11:19

Volley. Bordivolley, primi verdetti stagionali per le squadre biancoazzurre: spicca la salvezza matematica delle ragazze in Serie D

La squadra di coach Ciancarelli mantiene la categoria

Volley. Bordivolley, primi verdetti stagionali per le squadre biancoazzurre: spicca la salvezza matematica delle ragazze in Serie D

IL FINE SETTIMANA DEL BORDIVOLLEY

Primi verdetti della stagione 2018/2019 targata Bordivolley. Nel fine settimana trascorso sono state numerose le squadre del del club bordigotto impegnate sui vari parquet sia in casa, sia oltre provincia.

Under 16 femminile. In particolare hanno ultimato la stagione le due squadre Under 16 femminili giocando in casa e concludendo il loro impegno stagionale. La prima a scendere in campo è stata la formazione del BordiVolley 2003, che pur terminando con una sconfitta, è comunque riuscita a conservare il terzo posto in classifica così da accedere alle fasi finali: le biancoazzurre si potranno quindi confrontare con le prime tre Under 16 degli altri gironi. Per quanto riguarda la squadra targata Carrozzeria Rally, improntata ad acquisire schemi e praticità di gioco, si è conclusa la stagione. Non per la maggior parte delle sue componenti che proseguiranno in altri campionati.

Under 12 mista. Impegno serale anche per l'Under 12 mista seguita dal tecnico Spataro, che in trasferta presso il palazzetto di San Bartolomeo al Mare, è riuscita ad ottenere una bella vittoria sui pari età della Estetica Nefertari. Ma oltre il risultato sportivo, la cosa importante è stato vedere i visi sorridenti dei ragazzi e ragazze.

Under 16 maschile. Sabato impegnativo anche per la formazione Under 16 maschile Pasta Fresca Morena guidata dal coach Max Martello, che ha ottenuto ancora una vittoria nel suo campionato. Questo risultato tiene i ragazzi  ancora nelle posizioni di vertice insieme alle squadre del Finale e dello Spinnaker, ma con la compagine di Imperia ad inseguire a brevissima distanza.

Le promesse Nocito e Canzoniere. Questo campionato in effetti sta riservando un tasso tecnico di buon livello. In questo contesto, la squadra bordigotta si sta facendo davvero apprezzare per il buon livello di gioco espresso. Proprio uno dei suoi componenti, Francesco Nocito, è stato chiamato nella settimana ultimata scorsa a svolgere un allenamento a La Spezia per il Regional Day, insieme ad altri giocatori di interesse  regionale. Ma proprio a confortare il tasso tecnico di questa squadra si rimarca anche la chiamata nella selezione provinciale di un altro ragazzo Nicolò Canzoniere: "Tutta la squadra capitanata da Federico Martello, ha effettivamente dimostrato una crescita costante durante tutto l'anno , tanto da ricevere i complimenti anche dalle altre compagini" dichiara lo staff tecnico.

Serie D femminile. Ciliegina sulla torta di questo fine settimana è risultato ottenuto dal settore femminile, con il raggiungimento dell'obiettivo fissato a inizio stagione dalla società biancoazzurra, la salvezza con una giornata di anticipo nel campionato di Serie D. Sabato sera la squadra allenata del coach Paolo Ciancarelli, pur avendo perso sul campo di Genova, ha avuto la certezza matematica della salvezza permettendo un risultato quanto mai atteso ottenuto con grande impegno e sacrificio.

Le ragazze che si sono ben distinte dimostrando di essere all'altezza degli impegni assunti. Il team, rinforzato con l'arrivo di un palleggio esperto quale Clear Bernocchi investita anche ad assolvere il ruolo di capitano, si fonda su un gruppo cresciuto a Bordighera e con innesti di anno in anno sempre ben amalgamati.

Prima Divisione. Domenica ha portato in palestra la squadra della Terza Divisione denominata Errepì che si è confrontata con la NSC Imperia. In questo campionato le ragazze stanno procedendo in modo spedito, in attesa di arrivare alle fasi finali con le squadre vincitrici degli altri gironi. Da sottolineare anche la squadra della Prima Divisione femminile e della Prima Divisione maschile che dovranno affrontare due impegni nel prossimo fine settimana: le ragazze sono chiamate a difendere la terza posizione, mentre i ragazzi stanno dimostrando partita dopo partita il carattere che di certo è una prerogativa importante in un gioco di squadra come quello del volley.

Under 13 maschile. In ultimo riportiamo l'impegno della squadra under 13 maschile guidata dal coach Rosa Zaira. La formazione bordigotta ha iniziato le finali che consentiranno l'accesso alla successiva fase regionale che per il terzo anno consecutivo vede la squadra di Bordighera partecipare a questo importante Final Four.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium